PRN: TalkTalkBnb: un social network per viaggiare e per imparare le lingue

PRN: TalkTalkBnb: un social network per viaggiare e per imparare le lingue.

Persone  Canale TalkTalkBnb
Luoghi Parigi, Francia
Argomenti internet, economia, linguistica, informatica

21/mar/2016 10.00.58 PR Newswire Turismo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

TalkTalkBnb: un social network per viaggiare e per imparare le lingue

 
[2016-03-21]
 

PARIGI, March 21, 2016 /PRNewswire/ --

Lanciato il 1° marzo 2016, TalkTalkBnb è una nuovissima piattaforma collaborativa, interamente gratuita. Mette in contatto delle persone che desiderano viaggiare, con delle persone desiderose di imparare le lingue. 

Per vedere la multimedia news release clicca qui:

http://www.multivu.com/players/uk/7787651-talktalkbnb-network-travel-and-languages/  

Oggi, saper parlare una o più lingue straniere è una necessità per tutti: scolari, studenti, per lavoro. E per parlare bene una lingua, i libri non sono sufficienti. Bisogna fare pratica !! Potersi esercitare con degli interlocutori madrelingua è molto utile. E generalmente costoso.

D'altra parte, numerosi giovani provenienti da tutti i paesi hanno molta voglia di scoprire il mondo, ma hanno pochi soldi a disposizione.

Vitto e alloggio in cambio di un servizio 

Basata su un principio di scambio e di condivisione, la startup francese TalkTalkBnb fornisce una piattaforma comunitaria interamente gratuita che mette in contatto degli "Osti" - delle persone che vorrebbero imparare le lingue - con dei "Viaggiatori" - perlopiù giovani studenti. I primi accolgono in casa loro i secondi che, in cambio di questa ospitalità, hanno solo un obbligo: parlare per tutta la durata del loro soggiorno nella loro lingua madre, al fine di permettere ai loro osti di fare progressi.

Viaggiare in modo diverso  

Hubert Laurent, fondatore e CEO, spiega che: «TalkTalkBnb, è Airbnb in versione linguistica. Il viaggiatore non paga il suo soggiorno con del denaro, ma offrendo al suo oste la possibilità di praticare una lingua straniera con un madrelingua, al suo domicilio e senza pagare nulla. Si tratta di uno scambio equo, un aiuto reciproco totalmente disinteressato. »


Semplice, conviviale e gratuito 

A differenza di altri servizi, che propongono soluzioni in alloggi privati, grazie a TalkTalkBnb il viaggiatore non sente alcun disagio nel rimanere a casa dell'oste. Lui offre tanto quanto riceve. Se pensiamo al costo dei corsi di lingua, possiamo affermare che il rapporto sia ben equilibrato.

«In più», prosegue il fondatore del sito «non è raro vedere gli ospiti cucinare per i loro osti piatti tipici del loro paese, o insegnare loro un'arte locale, e gli osti potranno offrire preziosi consigli in merito a cosa visitare. C'è tanto da scambiare tra persone di culture diverse. » 

Tra Couchsurfing e Airbnb 

TalkTalkBnb si posiziona silenziosamente nello spazio lasciato libero tra le offerte di alloggio gratuito e basico come quelle di Couchsurfing e il confort a pagamento di Airbnb.

Più di 3000 preiscrizioni nei 2 mesi precedenti il lancio ufficiale e più di 1600 Like su Facebook confermano che la startup dei viaggi a tema linguistico risponde ad una forte richiesta.

Questo dimostra anche che, in caso di necessità, ogni settore della nostra economia è in grado di trovare un sistema collaborativo.

La rivoluzione è in corso, e TalkTalkBnb ci sarà, senza dubbio.

Iscrizione gratuita su http://www.talktalkbnb.com

Il concetto in immagine  

Canale TalkTalkBnb youtube.com/channel/UCHvmdeDnMydfwFawlA3kzGA  
Inglese youtube.com/watch?v=6q6JYaLlzP8    
Spagnolo youtube.com/watch?v=MvfzsPrra-o
Francese youtube.com/watch?v=3v6kHkkje64
Cinese youtube.com/watch?v=xnWo72RxeZs

Presenza sui social network  

Facebook facebook.com/talktalkbnb
Twitter twitter.com/ttbnbofficial
Instagram https://www.instagram.com/talktalkbnb_official
Linkedin linkedin.com/company/talktalkbnb

Su di noi 

TalkTalkBnb è una piattaforma realizzata dalla Società Lexica, con sede a Lorient (Morbihan - Francia), lanciata ufficialmente il 1° marzo 2016. Il sito http://www.talktalkbnb.com è disponibile in inglese, spagnolo e francese. Il budget stanziato per la fase di lancio è di 300.000 €. 

Contatto stampa  

Romain LUCA : +336-34-530-730 / contact@talktalkbnb.com 

     (Logo: http://photos.prnewswire.com/prnh/20160318/345765LOGO )

Video: 
     http://www.multivu.com/players/uk/7787651-talktalkbnb-network-travel-and-languages/


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl