PRN: La prima applicazione telefonica al mondo per le comunità cinematografiche italiana ed internazionale destinata ad imprimere una svolta al settore

15/giu/2017 08:00:14 PR Newswire Turismo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La prima applicazione telefonica al mondo per le comunità cinematografiche italiana ed internazionale destinata ad imprimere una svolta al settore

 
[2017-06-15]
 

SYDNEY, 15 giugno 2017 /PRNewswire/ -- La prima applicazione telefonica di networking per smart phone al mondo per le comunità cinematografiche e creative internazionali ha recentemente fatto il suo debutto dopo l'approvazione della Apple e di Google al varo in tutto il mondo sui rispettivi punti vendita di applicazioni.

Frutto dell'ingegno del regista indipendente australiano Kosta Nikas e del creatore di app Peter Lord, l'applicazione denominata The Green Room si prefigge di rappresentare una svolta rivoluzionaria nell'ambiente cinematografico e creativo.

"La nostra missione è di far sì che nella presente realtà di networking i nostri colleghi italiani, siano essi registi, attori, troupe o soggetti creativi abbiano in dotazione tutti i necessari strumenti e funzioni che consentano loro si creare e gestire progetti, costruire network, trovare occasioni occupazionali e valorizzare la propria carriera, a prescindere da dove si trovino o dove si rechino!" hanno affermato i creatori Peter Lord e Kosta Nikas.

L'applicazione The Green Room ha già ottenuto il supporto degli addetti ai lavori i quali ritengono che questa creazione digitale non possa che avvantaggiare tutti i soggetti interessati.

"Si tratta di un favoloso strumento di networking per i nostri registi indipendenti. Maggiori sono le risorse e il supporto che offriamo loro, maggiore sarà lo stimolo alla crescita e all'occupazione nel nostro settore,'' ha dichiarato Adam Scott della Spectrum Films (Alien, La Battaglia di Hacksaw Ridge) Fox Studios Australia.

"Un'applicazione utile e intelligente per la nostra comunità di registi indipendenti; uno strumento favoloso per i responsabili della produzione" ha aggiunto Vicki Betihavas, Live Producer (Lost in London di Woody Harrelson).

Analogamente a molte nuove applicazioni di networking sociale, il successo di The Green Room dipende dalla sua utilità e dalla sua capacità di soddisfare le esigenze e le aspirazioni dei propri utenti e non vi è dubbio che gruppi di investitori in questo settore seguiranno con particolare interesse i relativi sviluppi.  

"Siamo ancora nelle prime fasi del progetto, ma stiamo continuamente creando nuove importanti funzioni e siamo anche incoraggiati dal fatto che a distanza di pochi giorni dal varo dell'applicazione, abbiamo ricevuto l'adesione di membri in oltre 25 paesi, tra cui l'Italia" hanno annunciato Lord e Nikas.

I lettori interessati possono scaricare l'applicazione A TITOLO GRATUITO da googleplay https://goo.gl/y7IgkE e itunes http://apple.co/2okBRcG

NOTA AI DIRETTORI: per informazioni http://www.thegreenroom.io  | media@thegreenroom.io

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl