Grande soddisfazione per la Divisione Incoming Viaggi del Mappamondo

06/nov/2007 16.00.00 Art&Fun Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Grandesoddisfazione per la Divisione Incoming Viaggi del Mappamondo:

new entrynello staff e ottimi risultati dai mercati emergenti

 

 

 

 

6 novembre 2007 - Sempre più incoming per Viaggidel Mappamondo. Novità per la nuova stagione della Divisione Incoming del touroperator, che ha accolto Marina Fiormonti nello staff con la carica di OperationManager.

 

Un ingresso che rientra in una strategia diconsolidamento della Divisione Incoming: forte di una lunga esperienza nelmercato dell’incoming nella contrattazione e gestione di allotmentsalberghieri e supervisione booking per il mercato giapponese presso la Jalpak International, Marina Fiormontientra nel settore incoming Viaggi del Mappamondo rafforzando il reparto con la suaprovata professionalità.

La nuova Operation Manager vanta un importantepercorso professionale nel campo del turismo anche come responsabile diprodotto ed elaborazione itinerari.

“L’arrivo di Marina Fiormonti rappresenta un ulteriore investimento sullanostra Divisione Incoming - spiega Andrea Mele,Amministratore Delegato Viaggi del Mappamondo – Marina è una persona digrande esperienza e affidabilità, e grazie all’inserimento di una OperationManager, che avrà il compito di supervisionare e coordinare lo staff addetto albooking, siamo sicuri di poter migliorare ancora la qualità dei nostri prodottie servizi.

Fiormonti entra nello staff Viaggi del Mappamondoin un momento di crescita a tutto campo per la Divisione Incomingdi Viaggi del Mappamondo, in rapidissimaespansione al suo terzo anno di attività: +38% nel terzo trimestredell’esercizio 2006/2007 rispetto all’analogo periodo di quelloprecedente, equivalente a un +20% di passeggeri movimentati.

“Talmente soddisfacenti i dati del terzotrimestre  - spiega Mele – da superare persinole nostre stime precedenti. Si è rivelata vincente la nostra strategia dipuntare ai mercati meno sfruttati ma molto interessati alla destinazione Italiatipo Siria, Marocco, Iran e Libano, così da colmare con la nostra offertaun’assenza di prodotto. I Paesi da cui è stato originato maggior trafficosono stati Australia, Sud Africa, Canada e Russia, seguiti dal Sud-Est Asiaticoe Medio Oriente

L’offerta Incoming di Viaggi del Mappamondo è racchiusa nelnuovo confidential tariff 2008 “FantasticItaly”, con diverse proposte culturali e servizicomplementari: dai tour in treno o in pullman, alle visite guidate di gruppo oindividuali, a trasferimenti e autonoleggi. Le destinazioni spaziano dalle piùimportanti città artistiche italiane a mete marittime, come la Riviera Ligure o la Costiera Amalfitana,fino a  pacchetti dedicati alla stagione operistica dell’Arena di Verona.

 

 

 

Art&Fun - ufficio stampa ecomunicazione
Via di Santa Prisca, 16 - 00153 Roma
Tel. 065745283 Fax 065744154  E-mail:info@artfun.it
Manuela Ippolito - 3396405614 -
m.ippolito@artfun.it

AnnalisaSandirocco - 3479658338 - a.sandirocco@artfun.it

 

_____________________________________________

AVVERTENZEAI SENSI DEL  DLGS 196/2003
Le informazioni contenute in questo messaggio di posta elettronica e/o nel/ifile/s allegato/i, sono da considerarsi strettamente riservate. Il loroutilizzo è consentito  esclusivamente al destinatario del messaggio, perle finalità indicate nel messaggio stesso. Qualora riceveste questo messaggiosenza esserne il destinatario, Vi preghiamo cortesemente di darcene notizia viae-mail e di  procedere alla distruzione del messaggio stesso,cancellandolo dal Vostro sistema; costituisce comportamento contrario aiprincipi dettati dal Dlgs. 196/2003  il trattenere il messaggio stesso,divulgarlo anche in parte, distribuirlo ad altri soggetti, copiarlo, odutilizzarlo per finalità diverse. Un corretto comportamento da parte di tutticontribuirà a realizzare una società più civile.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl