Taj Hotels annuncia la seconda fase di ristrutturazione dello storico The Pierre a New York

Taj Hotels annuncia la seconda fase di ristrutturazione dello storico The Pierre a New York Il primo Gennaio 2008 inizierà la seconda fase di restauro per il Pierre di New York, hotel icona della città situato tra Central Park e la storica Fifth Avenue.

06/dic/2007 12.20.00 PRCo Italy Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Il primo Gennaio 2008 inizierà la seconda fase di restauro per il Pierre di New York, hotel icona della città situato tra Central Park e la storica Fifth Avenue.
Le 200 stanze, comprese le 11 Grand Suites simili a grandi appartamenti con terrazze private, le 41 Suites e tutti gli spazi comuni saranno compresi nell’opera di ristrutturazione dal valore stimato di 100 milioni di dollari.

La James Park Associates, i cui passati progetti includono il Taj Lake Palace di Udaipur, e i Taj Exotica Resort & Spa di Maldive e Mauritius, si occuperà del design del The Pierre.
La prima fase di restauro dell’hotel si è conclusa nel Gennaio 2007 ad opera di Alexandra Champalimaud & Associates che ha curato la Cotillon Room, il foyer e la sala da ballo.
 
L’intero secondo piano dell’hotel rimarrà attivo durante l’opera di restauro e l’accesso agli ospiti sarà garantito da un’entrata secondaria sulla 61esima Strada.
L’inaugurazione del The PIerre è prevista per i primi mesi del 2009 e sarà possibile prenotare le nuove stanze dalla fine del 2008.

www.tajhotels.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl