Malibu per scoprire sé stessi nel mare

Malibu per scoprire sé stessi nel mare Si chiama Malibu, è famigliare, rilassante, magica, è una barca, una delle perle di benessere del famoso Hotel des Nations di Riccione, diretto dalla biologa belga Mme Michaux, esperta e consulente di floriterapia, numerologia, benessere.

07/gen/2008 06.20.00 Michela Barbero Logicamente Internet Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Si chiama Malibu, è famigliare, rilassante, magica, è una barca, una delle perle di benessere del famoso Hotel des Nations di Riccione, diretto dalla biologa belga Mme Michaux, esperta e consulente di floriterapia, numerologia, benessere.

O meglio, Mme Michaux, forte della sua esperienza nella cura dell’essere, ama definire il suo incontro con l’altro un “percorso”, un percorso di vita, nella mente e nelle emozioni dell’altro per aiutarlo a rigenerarsi, a ritrovare sé stesso, a capire profondamente il proprio stato fisico ed emotivo.

Come? Attraverso un dialogo che va oltre le banali cure di “massa”. L’Hotel des Nations,  al sito http://www.hotel-benessere-riccione.com , non è un centro benessere, ma un luogo di benessere, il Paradiso delle Emozioni, dove ripercorrere sé stessi con l’aiuto di Mme Michaux.

In questo, la titolare dell’hotel è chiara: i percorsi sono esclusivamente pensati per la persona, per un essere che è unico, e l’etica dell’esclusività e della natura viene seguita ad ogni passo, in ogni scelta di trattamento.

Per esempio, gli ospiti dell’Hotel des Nations  non avranno una piscina con cloro, perché nella logica naturale, sensibile e premurosa dell’hotel, l’acqua e l’essere non devono essere intaccati da sostanze chimiche, l’incontro con l’acqua deve avvenire in modo tutto naturale.

La meditazione in acqua viene fatta in un’acqua dove regna solo ozono, niente sostanze chimiche. Qui, la meditazione aiuta la persona a ripercorrere sé stessa, ritrovando uno stato prenatale dell’essere, una sensazione tanto naturale quanto indispensabile per capire il proprio io.

E poi, oggi c’è anche la barca Malibu.

Malibu è la barca ad evocazione esotica dell’Hotel, che richiama nostalgicamente i viaggi di Gaugin, dove è possibile trascorrere una giornata di pesca in alto mare, scoprire le bellezze di un mare sconosciuto, meditare e rigenerarsi lontani dal caos della massa turistica. E perché no…scoprire un mare che non si conosceva, una Riccione vicina ma tanto lontana dalla nostra immaginazione, dove l’acqua è limpida, dove si incontrano i delfini, dove ogni persona può prendere dal mare l’energia che gli può dare….un’energia assente nella folla.

La barca Malibu è stata voluta dai gestori dell’hotel per permettere agli ospiti di godere pienamente di un contatto totale con l’acqua, con la natura marina, con i colori e i profumi lontani dalla città turistica.

Anche per far conoscere un mare Adriatico poco conosciuto, non quello delle folle turistiche ma quello delle bellezze marine.

All’Hotel des Nations, i vostri Emotional Trainers vi guidano alla riscoperta di voi stessi anche in mare, facendo meditazione o cimentandovi in un’avventurosa giornata di pesca.

 

Da queste scelte, si comprende come la Flori Farm viva e cresca nella Riccione del glamour e del caos: grazie a scelte mirate e logiche, sempre nuove, in sintonia con un modo speciale di credere e sentire la natura, in un modo alto di concepire e rispettare le vostre emozioni.

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl