Gianduja al sò pais 2008

Gianduja al sò pais 2008 GIANDUJA AL SO' PAIS 2008 19-20-25 gennaio 2008 il Comune di Castell'Alfero e la Pro Loco di Callianetto in collaborazione con la Famija Turineisa e le Maschere astigiane, il patrocinio della Provincia di Asti e dell'Unione Collinare Monferrrato Valle Versa, organizzano GIANDUJA AL SO' PAIS - CARNEVALE 2008.

13/gen/2008 12.00.00 Associazione Valleversa PLUS Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

GIANDUJA AL SO’ PAIS 2008

19-20-25 gennaio 2008

 

 

il Comune di Castell'Alfero e la Pro Loco di Callianetto in collaborazione con la Famija Turineisa e le Maschere astigiane, il patrocinio della Provincia di Asti e dell'Unione Collinare Monferrrato Valle Versa, organizzano GIANDUJA AL SO’ PAIS - CARNEVALE 2008.

Come oramai da tradizione il Carnevale piemontese parte da Callianetto, dal Ciabot ‘d Gianduja, la sua casa natale, per poi diffondersi in tutta la regione.

 

Questa sarà un'edizione speciale per i duecento anni di Gianduja (1808 - 2008) nato appunto a Callianetto dalla fantasia di Sales e Bellone.

 

Nel corso del 2008 vi saranno altri eventi a Castell'Alfero legati a Gianduja: la Rassegna teatrale Sulle orme di Gianduja, una mostra fotografica e documentaristica ed altro ancora per celebrare il bicentenario della maschera.

Da segnalare che la Famija Turineisa presieduta da Daniela Piazza celebrerà la ricorrenza il 16 febbraio 2008 al Teatro Nuovo di Torino.

 

 

 

programma

------------------------------------------------------------------

 

SABATO 19 GENNAIO 2008

ore 17,00 nel Teatro Comunale SPETTACOLO DI BURATTINI con la storica Compagnia NIEMEN con burattini e scenografia d’epoca (ingresso libero)

ore 21,00 nel Teatro Comunale la CRI ha organizzato la serata benefica AT LO CONT MÈ ËL CARVÉ, storie e fantasie del carnevale raccontate da Luciano Ravizza, Vincenzo Tartaglino e Fiore Monte (ingresso libero)

 

 

 

DOMENICA 20 GENNAIO MATTINO

in piazza Castello:

ore 09,45 ARRIVO DI GIANDUJA, GIACOMETTA e delle Giacomette della Famija Turineisa e del Gruppo delle MASCHERE ASTIGIANE

ore 10,00 SANTA MESSA presso la Chiesa parrocchiale SS Pietro e Paolo

ore 10,45 INAUGURAZIONE del Punto Informativo Turistico nel Castello

ore 11,00 RICEVIMENTO DELLE MASCHERE nel Salone Verde del Castello

 

...mentre all’antico Ciabot ‘d Gianduia a Callianetto...

ore 11,00 inizio RIEVOCAZIONE STORICA AL CIABOT a cura della BANDA DEL CROTIN

ore 12,00 GIANDUJA TORNA AL CIABOT a Callianetto, con inizio DISTRIBUZIONE BAGNA CAUDA accompagnata da Barbera d'Asti

 

 

DOMENICA 20 GENNAIO POMERIGGIO

ore 14,30 inizio CARNEVALE IN PIAZZA a Callianetto con:

- giochi organizzati per tutti i bambini e spettacolo itinerante di animazione con saltimbanchi e prestigiatori

- premiazione del Concorso per gli studenti dell’Istituto Comprensivo di Castell’Alfero

- tutti i bimbi in maschera parteciperanno al concorso MIGLIORE MASCHERA

ore 16,30 DEGUSTAZIONE di polenta e spezzatino, bugie, vin brulè

ore 17,00 GIANDUJA e le MASCHERE ASTIGIANE in visita alla CASA DI RIPOSO Tirone Camana di Castell'Alfero

 

 

----------------------------------------------------------------

 

 

VENERDI’ 25 GENNAIO 2008

ore 21,00 nel Teatro Comunale di Castell’Alfero (piazza Castello) BUON COMPLEANNO, GIANDUJA: 1808-2008 duecento anni tra identità piemontese, solidarietà e tradizioni popolari italiane. Serata di ricordi e goliardie per riscoprire a maschera piemontese e la sua attualità
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl