A Bagnacavallo è nata la casa editrice Discanti

A Bagnacavallo è nata la casa editrice Discanti A Bagnacavallo è nata la casa editrice Discanti Non è sicuramente uno dei momenti migliori per quanto riguarda l'editoria dal momento che il "consumo" di giornali e libri è sempre, purtroppo, in lieve calo.

07/feb/2008 10.10.00 Pierluigi Papi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

A Bagnacavallo è nata la casa editrice Discanti

 

Non è sicuramente uno dei momenti migliori per quanto riguarda l’editoria dal momento che il “consumo” di giornali e libri è sempre, purtroppo, in lieve calo. In questo stato di crisi generalizzata (che coinvolge i piccoli come i grandi editori) c’è però ancora qualcuno che ci crede e sul mondo dei libri ha deciso di investire. E’ così che un trentaseienne ravennate, Michele Antonellini, ragioniere poi laureato in Conservazione dei Beni Culturali, ha aperto in questo 2008 a Bagnacavallo (RA) la casa editrice “Discanti”.

In realtà il progetto è stato in gestazione tutto lo scorso anno, affacciandosi timidamente nel settore dell’editoria, ma è solo in questo 2008 che Antonellini ha rotto gli indugi ed ha deciso di buttarsi anima e cuore in quest’avventura “battezzando” ufficialmente la sua casa editrice e il suo progetto editoriale ad ampio respiro.

 

Prima di tutto è bene chiarire che Discanti (da discanto che è una «pratica polifonica medievale in cui le voci procedono secondo il principio del moto contrario, in modo cioè che se una voce sale l’altra discende e viceversa», definizione tratta dalla Garzantina musicale) non si occupa di musica. O per lo meno non solo. Attraverso una serie di collane, Discanti vuole caratterizzarsi per una rottura della tradizionale separazione tra i generi: narrativa, saggistica, manualistica si mescolano con irriverenza all'interno della stessa collana o addirittura dello stesso libro.

 

La collana Finestre è un’apertura sul presente: narrativa e saggistica al servizio dell’attualità.

La collana Golos’Aria introduce al mondo dei cibi e delle bevande, con divagazioni narrative e letterarie sul tema, ricettari, saggistica enogastronomica.

La collana Piattidigrano («Siamo noi questo piatto di grano»: così si conclude una delle più note canzoni di Francesco De Gregori, “La storia siamo noi” del 1985) raccoglie tutto ciò che Discanti pubblica sull’argomento storia: manuali, saggistica, romanzi storici, testimonianze dal passato.

La collana Sintonie raccoglie narrativa ispirata dalla musica e saggistica musicale.

Infine, Paralleli è la collana a servizio degli enti, delle aziende, delle istituzioni che desiderano confezionare un omaggio librario, fissare la loro storia e i loro progetti, documentare un’attività, produrre il catalogo di una mostra, proporre un'opera che ritengono di interesse pubblico. Discanti offre la consulenza grafica e “presta” il proprio codice ISBN (quando ritiene la pubblicazione di interesse per il proprio catalogo). Paralleli diventa così, nello spirito editoriale, una piccola enciclopedia universale disorganizzata; un posto dove è bello entrare per potersi perdere.

 

L’obiettivo della neonata casa editrice Discanti è quello di pubblicare pochi libri all’anno, attuando poi tutte le strategie alla propria portata per divulgarli e “accompagnarli” al maggior numero possibile di lettori, investendo la propria professionalità e il proprio spirito imprenditoriale in un settore che spesso non dà spazio ai nuovi autori. Una scelta di qualità che si rispecchierà da subito nelle copertine disegnate a mano da grafici esperti.

 

Per saperne di più si può consultare il sito www.discantieditore.it. Discanti è già alla caccia di nuovi autori che si possono mettere in contatto direttamente con la casa editrice

 

Discanti è in via Cairoli 7, 48012 Bagnacavallo (Ravenna), Tel. 0545 63002

 

 

Ufficio stampa Discanti editore: Pierluigi Papi tel. 338 3648766  ppapi@racine.ra.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl