Comunicato stampa

10/giu/2008 11.10.00 Master Consulting Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

                                                                                          

                                                          

 

                                                                      COMUNICATO STAMPA

 

 

I visitatori internazionali a Philadelphia aumentanodel 26% nel 2007.

 

Philadelphia,PA - 2 giugno 2008.  US Department of Commerce, Office of Travel andTourism Industries (OTTI) ha annunciato che Philadelphia ha ospitato, nel 2007,il numero record di 550.000 visitatori internazionali, con un aumento superiorealle 100.000 presenze rispetto all'anno precedente .

 

Philadelphiaè una delle due città americane che ha raggiunto un livello record divisitatori internazionali nel 2007, il 75%  dei quali proviene dai mercatieuropei: Regno Unito, Germania, Francia, Italia e Spagna.

 

"Questoaumento è la prova che le azioni di marketing intraprese dal PCVB combinate conun maggior numero di voli sul Philadelphia International Airport ed il cambiofavorevole del dollaro verso l’euro, hanno dato i loro fruttinell’attirare un numero record di visitatori internazionali nellacittà", ha detto il sindaco Michael Nutter. "Per continuarel’azione di comunicazione intrapresa sino ad oggi e poter competere conun mercato globale, dobbiamo continuare a presentare Philadelphia come il luogodove è nata l’America”.  

 

La città è adessoal 12 ° posto tra le città americane più visitate da turisti internazionali.
"L’azione di marketing intrapresa nel 2007 è stata basata sulfavorevole tasso di cambio” ha dichiarato Fritz Smith, vice presidentedel PCVB. "Abbiamo deciso di promuovere la formula dei  'City Break'per accogliere i visitatori che viaggiano negli Stati Uniti anche solo persoggiorni di brevi di 4 o 5 giorni, per lo shopping di articoli diabbigliamento e calzature, gadget elettronici e attrezzature per lo sport ".

 

La campagnainternazionale è stata in parte finanziata da una sovvenzione dal Commonwealthof Pennsylvania, con il sostegno della città di Philadelphia, del PhiladelphiaInternational Airport e del PCVB.  Molto impegno è stato concentrato supromozioni radio e web in Europa. L'organizzazione di viaggi su misura validianche per un pubblico giovane, per promuovere oltre allo shopping, la storia,l’arte e l’offerta gastronomica della città, sono state partesostanziale della campagna UWISHUNU.

 

Nel 2007, USAirways ha ampliato le tratte aeree internazionali su PhiladelphiaInternational Airport. L'aeroporto sta compiendo significativi miglioramentidelle infrastrutture ed è stato recentemente  classificato, da JD Power& Associates, come numero uno nella soddisfazione del cliente.

 

Il PCVB hatradotto i contenuti del proprio sito in nove lingue (francese, tedesco,italiano, spagnolo, olandese, portoghese, cinese - semplificato e tradizionale,e giapponese)

www.PhiladelphiaUSA.travel checontiene quasi 200 pagine di informazioni sulla città.

 

Ilpresidente del PCVB, Tom Muldoon è ottimista circa il potenziale diPhiladelphia di  aumentare ulteriormente il suo profilo internazionale."Con il piano di espansione voli di US Airways, la Barnes Foundation cheprevede di trasferirsi sulla Benjamin Franklin Parkway, un impegno costante perattirare eventi sportivi internazionali e l’imminente debutto di noti marchidell’industria alberghiera insieme all’espansione del PennsylvaniaConvention Center, Philadelphia è in una posizione perfetta per diventare una 'must-visit city' per il viaggiatoreinternazionale.

 

PennsylvaniaOffice of Tourism e PhiladelphiaCVB c/o Master Consulting

Via Aureliana, 53(00187) Rome – Italy

Ph. (+39)06-42011376   Fx. (+39) 06-42003836

e-mail: info@mastercons.it - www.flyeastcoast.com – www.philadelphiaUSA.travel

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl