Soddisfazione Fiavet Lazio su nuovo regolamento adv Lazio

14/lug/2008 15.49.00 Art&Fun Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Fiavet Lazio: “Le nostre richieste accolte nella nuova normativa regionale per adv”

 

 

Soddisfazione dalla Fiavet Lazio per il testo del nuovo regolamento regionale per il Turismo, che ha recepito le principali richieste dell’Associazione laziale in materia di Agenzie di Viaggi

 

 

14 luglio - Soddisfazione della Fiavet Lazio per il varo del nuovo regolamento regionale per le adv: il testo definitivo, approvato dalla Commissione Turismo della Regione Lazio, ha recepito le principali richieste sottoposte dall’Associazione laziale in sede di lavori per la predisposizione della nuova normativa legislativa in materia di Agenzie di Viaggi e Turismo.

 

“Non possiamo che esprimere soddisfazione per l’approvazione definitiva del nuovo regolamento, che colma finalmente il vuoto normativo di cui finora ha sofferto il comparto turistico regionale - commenta Cinzia Renzi, Presidente Fiavet Lazio - Fiavet Lazio ha visto premiati i suoi sforzi propositivi in fase di realizzazione delle nuove norme: il testo definitivo è frutto anche del lavoro e degli emendamenti da noi proposti in sede di stesura della legge su alcuni degli aspetti principali legati all’attività delle agenzie di viaggio, e molte delle nostre richieste sono state accolte e integrate nella versione finale del regolamento. Ringraziamo l’Assessore Regionale al Turismo, Claudio Mancini, e il Presidente della Commissione Turismo, Domenico Di Resta, per la collaborazione e l’impegno dimostrati nei confronti della nostra categoria, che hanno favorito il varo di disposizioni volte ad aumentare le garanzie di affidabilità e professionalità delle agenzie e migliorare la tutela dei consumatori.”

 

Tra le richieste Fiavet Lazio recepite nel nuovo regolamento: l’istituzione di un Elenco regionale delle Agenzie sicure, che nasce dalla proposta dell’Associazione laziale dell’istituzione di un “bollino blu” per la certificazione della professionalità delle adv; l’obbligo per le vendite on line di indicare sempre nel sito gli estremi dell’autorizzazione provinciale, disposizione in linea con le azioni anche di natura giudiziaria intraprese negli anni scorsi da Fiavet Lazio per contrastare l’abusivismo nel vasto mercato della vendita turistica on line; l’obbligo della figura professionale del Direttore Tecnico per l’esercizio dell’attività di un’agenzia di viaggi, ruolo inizialmente soppresso nella bozza approvata dalla Giunta Regionale e reintegrato grazie all’intervento della Fiavet Lazio che lo indicava come importante garanzia della qualificazione professionale e strutturale dell’azienda; semplificazione, trasparenza e certezza nei tempi di rilascio delle licenze di agenzie principali e delle modalità di apertura delle filiali (tra tutte, la definitiva abolizione dell’obbligo di dotarsi di locali A/10 per i T.O. e uso C/1 per gli intermediari); obbligo di comunicazione alla Provincia del sito on line ufficiale per la vendita on line dei pacchetti turistici, come misura anti frode; reintroduzione della norma regionale sul turismo scolastico.

 

 

 

Art&Fun srl - Ufficio stampa e comunicazione

Via di Santa Prisca, 16 - 00153 Roma

Tel.+39 06 5745283  Fax +39 06 5744154  E-mail: info@artfun.it

Arianna Palmieri - 388 8468590 - a.palmieri@artfun.it

Manuela Ippolito - 339 6405614 - m.ippolito@artfun.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl