Tra dune e scogliere sul mare: immagini della costa verde

09/ott/2008 12.49.56 Laura Boi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Risalendo la costa sud ovest della Sardegna, zona dai conosciuti trascorsi minerari, dopo aver superato la favolosa e scoscesa baia di Cala Domestica, tra le più belle della sardegna, e l'ex villaggio minerario di Buggerru, si arriva alla bella spiaggia di Portixeddu. Da qui  si snoda un tratto costiero che giunge fino a Torre dei Corsari e prende non a caso il nome di Costa Verde.

E' un posto da sogno che vale la pena vedere.  I panorami sono spettacolari.  Un susseguirsi di scogliere, spiagge di sabbia dorata e dune ricoperte di profumata macchia mediterranea. Uno spettacolo da gustare con lo sguardo, da fissare in un'immagine fotografica, un luogo perfetto dove fare un video della sardegna, uno dei punti di osservazione migliori sull'isola.

Il turista che giunge in questa parte della Sardegna si trova totalmente immerso nel verde della vegetazione che ricopre le montagne e le colline che degradano verso il mare, quasi a volersi tuffare dentro. Macchia mediterranea alternata ad olivastri e ginepri centenari che raggiungono le dune di sabbia e sembrano accarezzale, curvati dal vento di maestrale.

La Costa Verde è un luogo dalle suggestioni incredibili che non si possono cancellare dal cuore di chi le vive. Lungo la linea di costa si succedono splendide spiagge, piccole cale, anfratti rocciosi, pareti a strapiombo sul mare, veri e propri deserti di sabbia che arrivano fino al mare. Il forte vento di maestrale batte quasi sempre la zona. Il mare è saltuariamente calmo e di bellezza selvaggia. E' infatti una delle mete favorite per i surfisti. Soprattutto nella stagione invernale onde lunghe e alte richiamano gli amanti della tavola.

Andando verso Torre dei Corsari si rimarrà stupiti dalla quasi assenza di segni dell'uomo. Tra le spiagge indubbiamente non si può perdere una delle più straordinarie di tutto il mediterraneo del suo genere, incomparabile, la spiaggia di Piscinas. Per 3 km è incorniciata da dune di sabbia altissime che arrivano fino ai 50 metri. L'impatto che si ha quando si arriva dall'entroterra, verde e montuoso, è incredibile. Un deserto sul mare.



--
Laura Boi


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl