Agriturismo in Sicilia

Si trova in una posizione strategica a metà strada tra Gibilterra e il canale di Suez, separata dalla Tunisia dal canale di Sicilia.

15/ott/2008 12.09.11 Laura Boi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Con  una superficie di 25.000 mq la sicilia è la più grande isola del Mediterraneo. Si trova in una posizione strategica a metà strada tra Gibilterra e il canale di Suez, separata dalla Tunisia dal canale di Sicilia. Mescola elementi europei a elementi nord africani sia nella morfologia che nella cultura. E' una terra dove una eccezionale bellezza naturale e un paesaggio straordinariamente variegato si sposano con un complesso patrimonio multiculturale.

1000 km di coste lambite da un mare cristallino e incorniciate da isole incantevoli. All'interno dell'isola si alternano verdi colline ondulate e intere valli coltivate a vigna. Sono presenti diversi rilievi, come il vulcano Etna alle spalle di Catania e i monti Nebrodi e le Madonie che costituiscono la parte finale dell'Appennino continentale italiano, la cui cima più alta supera i 1800 metri. Entrambi i complessi montuosi sono oggi tutelati da due incantevoli parchi naturali. Le città e gli altri centri abitati sono patrimoni artistici a cielo aperto dove combinazioni di architetture diverse creano bellezze uniche.

Chi vuole trascorrere le proprie vacanze in sicilia a contatto con la natura e conoscere le tradizioni contadine può optare per l'agriturismo, senza dubbio la soluzione più vantaggiosa per chi va alla ricerca delle tipicità di un territorio, con un'ottima qualità del servizio. Ci si può immergere in splendidi paesaggi e scoprire le tipicità del territorio, i suoi sapori, i suoi profumi, i colori più autentici. Gli agriturismo in sicilia sono ormai distribuiti in tutto il territorio. Così si può scegliere di stare vicino alla costa se si vuole beneficiare di un fantastico mix mare e natura, oppure si può optare per il fascino dell'interno dell'isola.

L'agriturismo è una struttura ricettiva pensata oggi piu' a misura di turista che in funzione dell'azienda agricola, con stanze arredate con tutti i servizi, piscine, servizi comuni curatissimi, e via elencando. Nel programmare la propria vacanza in sicilia può essere utile verificare sempre con attenzione, su internet o in agenzia, per quanto possibile, che ci sia una ragionevole corrispondenza tra comunicazione dell'agriturismo scelto e la realtà. Per evitare sgradite sorprese all'arrivo nella sistemazione scelta, un elemento di valutazione molto interessante sono i giudizi dei clienti che hanno già soggiornato nella struttura.

La vacanza in agriturismo riesce a creare un buon equilibrio tra la tipicità della vacanza, il comfort e l'economicità della spesa. L'ospitalità, il relax e la buona tavola sono le parole d'ordine di questo genere di turismo. Queste strutture offrono anche la possibilità di praticare diverse attività all'aria aperta, come passeggiate a piedi, a cavallo, in mountaine bike ed escursioni guidate. Tra antichi oliveti,  giardini di agrumi, sopra colline verdi di vigne si trovano masserie, complessi agricoli (i bagli), signorili dimore di campagna, ville barocche o Liberty, che sono state sapientemente trasformate in stupendi e confortevoli agriturismi pronti a ospitare chiunque voglia conoscere le bellezze più nascoste dell'isola.




--
Laura Boi
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl