LO SPORT "MINORE" PROMUOVE IL LAGO D'ORTA

02/dic/2008 02.15.43 Consorzio Cusio Turismo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 LAGO D'ORTA IN FESTA CON I CAMPIONI DI QUAD

Tutti a Borgomanero (No) con la senatrice Biondelli e il sindaco Tinivella
 

Borgomanero (No), 02 dicembre 2008

 

Lago d'Orta in festa con i campioni di quad. Il Consorzio Cusio Turismo ha voluto celebrare le recenti vittorie del Team TRT a Borgomanero. Lo ha fatto domenica pomeriggio sul piazzale del bar Next Café, sito sulla regionale 229. Pubblico delle grandi occasioni per onorare l'evento: tra gli ospiti illustri anche la senatrice del territorio Franca Biondelli e il Sindaco di Borgomanero Anna Tinivella, accompagnata dagli assessori Pierfranco Mirizio e Ignazio Zanetta. Il team Trt è reduce dalle vittorie ottenute a Capo di Ponte, in provincia di Brescia, tappa conclusiva del campionato nazionale di quad “Polaris Cup”. La squadra del lago, al suo primo anno di attività, ha concluso la stagione nel migliore dei modi, portando a casa tre primi posti: quello nella categoria “mono special 500” ottenuto da Mattia Torraco (24 anni), quello nella classe “Mono Promo 500” conquistato dal giovane Axel Torraco (18 anni), e infine il podio nella categoria “Trail 300cc automatica” ad opera del giovanissimo Federico Pirola (14 anni).

Grande festa dunque con scambio reciproco di targhe e medaglie tra autorità e campioni, in segno di riconoscenza. “Non possiamo che essere soddisfatti – commenta la senatrice Franca Biondelli il quad e lo sport in generale vanno sostenuti, in quanto costituiscono un'opportunità per i giovani e per l'intero territorio. Mi impegnerò anche a Roma per sostenere discipline come questa, considerate sport minori”. Dello stesso avviso il sindaco di Borgomanero, Anna Tinivella: “Pieno sostegno allo sport e ai giovani. Sono da sempre le parole d'ordine di questa amministrazione. Un grazie ai campioni, che contribuiscono a tenere alto il nome del territorio”.

Soddisfatti infine il team manager Gianni Torraco e il presidente del Consorzio Andrea Giacomini. “Lo sport è un ottimo veicolo di promozione territoriale – ricorda Giacomini – quando poi il territorio sforna campioni come i nostri, allora il successo e la visibilità sono garantiti”.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl