Dalla tavola alla Spa: zucca, castagne, fiori d'arancio e frutti tropicali ultimo trend in fatto di wellness

15/dic/2008 09.46.29 layoutweb Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Zucca, castagne e fiori d'arancio. Potrebbero sembrare gli ingredienti di una ricetta, ma non è così. Si tratta dell'ultima frontiera in fatto di wellness proposta da spa e beauty farm per preparasi all'autunno. Quei prodotti che da sempre gustiamo a tavola ora sono diventati preziosi elisir di bellezza che vengono “serviti” in sfiziosi menu a base massaggi e trattamenti tutti da scoprire e da provare.
Dolce e golosa, la zucca è un valido alleato della linea per il suo effetto riducente e le sue proprietà leviganti. Ecco allora una maschera a base della polposa cucurbitacea, che si applica su tutto il corpo, per renderlo più tonico e luminoso. In più, questo ortaggio importato in Europa dall'America è ideale per contrastare l'azione dei radicali liberi, i principali responsabili dell'invecchiamento dell'epidermide.
Se il viso mostra segni di stanchezza, quello ci vuole è un trattamento specifico alle vitamine, arricchito con le essenze fiorite dei semi di zucca. La fatica se ne va e resta  un incarnato idratato e nutrito in profondità con tutto il suo fascino naturale. Una curiosità in più: all’Alhambra (http://www.beautyfarmalhambra.it), centro benessere di Parma, i trattamenti di bellezza con la zucca sono abbinati al piacere dell’hammam, il “bagno di vapore” secondo la tradizione marocchina.
Anche la castagna fa bene al palato e alla pelle. Abbinata con la “castagna matta” dell'ippocastano e il miele viene utilizzata per peeling e bagni che contribuiscono a rigenerare il derma stressato da agenti esterni, come l'esposizione al sole nei mesi estivi.
Per pelli sensibili e delicate un impacco ai fiori d'arancio è perfetto, perché idrata e ha un effetto riparatore. In fioritura fino a novembre, queste “gemme candide” donano tutta la carica di energia e vitalità del sole del Mediterraneo a corpi bisognosi di una pausa di relax.
E questo è solo un assaggio. Per essere una “bellezza di stagione” si può ricorrere anche ai frutti tropicali, alle mandorle, il cocco per arrivare al bambù.

Contatti:
Layoutweb, Layout advertising group
Public Relation Department
Simona Bonati
e-mail: bonatisimo@libero.it
http://www.layoutweb.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl