Lunedì cult Movie 2009 a Faenza

Lunedì cult Movie 2009 a Faenza Tra film pluripremiati e una prima nazionale, a Faenza riprende la rassegna "Lunedì Cult Movie" Al Cinema Italia.

08/gen/2009 12.03.01 Pierluigi Papi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Tra film pluripremiati e una prima nazionale, a Faenza riprende la rassegna “Lunedì Cult Movie”

Al Cinema Italia. Prima dei film c’è la possibilità di cenare nei ristoranti del centro storico della città

 

 

Nuovo anno e nuovo cartellone per l’ormai storica rassegna del “Lunedì Cult Movie – il cinema da mangiare in centro”. La formula è quella consolidata: si cena in un locale del centro di Faenza e poi si va, rigorosamente a piedi facendo una breve passeggiata, al Cinema Italia (Via Cavina, 9) per assistere alla proiezione di un film. Il tutto con un biglietto unico promozional-cumulativo di 15 Euro (ingresso solo cinema Euro 6,50 intero).

La proposta cinematografica di questi primi tre mesi del 2009, gennaio, febbraio e marzo, è interessante come non mai. In un unico cartellone sarà infatti possibile ammirare alcune delle pellicole più acclamate da pubblico e critica (sono 4 gli appuntamenti con film che hanno ottenuto premi, riconoscimenti e nomination al Festival di Cannes, al Golden Globe, al Festival di Berlino, al Torino Film Festival, al Festival di San Sebastian). In programma anche “Puccini e la fanciulla”, che sarà proiettato a Faenza in prima assoluta per l’Emilia Romagna alla presenza del regista Paolo Benvenuti.

 

La proiezione dei film è fissata alle ore 21.30. Le serate saranno aperte dal commento al film da parte di Andrea Bruni, direttore artistico della rassegna che è a cura di Cinemaincentro.

I locali che partecipano all’evento sono: Osteria della Sghisa, Las Ramblas, La Segreta, Ristorante Angusto, Rossini Artcafè, Spaghetti Notte, Osteria del Mercato, Caffè Taverna Cavour, Zingarò, Aromi caffè.

 

Il 19 gennaio verrà proiettato “Rachel sta per sposarsi” di Jonathan Demme. Con una straordinaria Anne Hathaway, che per questa interpretazione ha ricevuto la nomination come migliore attrice ai Golden Globe 2009. Una modella con un passato da tossicodipendente abbandona il centro di riabilitazione per partecipare al matrimonio della sorella.

 

L’appuntamento successivo, lunedì 26 gennaio, è con “Stella” di Sylvie Verheyde. Con Léora Barbara, Mélissa Rodriguez, Karole Rocher, Benjamin Biolay. E’ una storia ambientata verso la fine degli anni ‘70. Stella ha 11 anni e vive coi genitori, che gestiscono un caffè frequentato dalla classe operaia, formata da figure decisamente poco “corrette”.

 

Il mese di febbraio si apre, il giorno 2, con “La felicità porta fortuna”, commedia inglese firmata da Mike Leigh. La storia vede protagonista una trentenne inglese di nome Poppy, maestra elementare dall'improbabile guardaroba anni Ottanta che affronta la vita con un sorriso sulle labbra, non la smette mai di parlare, cerca di rallegrare il suo prossimo ma lo sfinisce anche un po'. Il film ha ricevuto l’Orso d’Argento 2008 al Festival di Berlino, la nomination come miglior film al Golden Globe 2009 e la protagonista Sally Hawkins la nomination come miglior attrice sempre al Golden Globe.

 

Lunedì 9 febbraio sarà la volta di una produzione sloveno-croata: “Odgrobadogroba”, di Jan Cvitkovic, premiato come miglior nuovo regista al Festival di San Sebastian. Si tratta di una commedia nera che ha ricevuto il premio per la sceneggiatura al Torino Film festival 2008.

 

In lingua originale sottotitolato in italiano sarà “Changeling”, l’ultima fatica di Clint Eastwood, in programma il 16 di febbraio. Da un fatto di cronaca degli anni Trenta, Eastwood realizza l’ennesimo capolavoro che ha ricevuto la nomination alla Palma d’Oro 2008 e quelle per la migliore colonna sonora e per la miglior attrice (un’intensa Angiolina Jolie) ai Golden Globe 2009.

 

In prima assoluta per l’Emilia Romagna, lunedì 23 febbraio al Cinema Italia verrà proiettato “Puccini e la fanciulla”, di Paolo Benvenuti, che sarà presente alla serata. L’appuntamento è realizzato in collaborazione con la Scuola di Musica “G. Sarti” e con l’Associazione Lirica “Pia Tassinari” che dalle 21.15, prima della proiezioni del film, eseguiranno musiche dal vivo.

 

La rassegna si concluderà del mese di marzo con un doppio appuntamento. Lunedì 2 verrà proiettato “Sette anime”, il nuovo film di Gabriele Muccino con il poliedrico Will Smith, mentre il giorno 9 la splendida Nicole Kidman sarà la protagonista di “Australia”.

 

 

 

Per informazioni: Cinema Italia tel. 0546 21204

 

 

 

 

Ufficio stampa “Lunedì Cult Movie”

Pierluigi Papi tel. 338 3648766 info@pierluigipapi.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl