Dal Vinitaly all’Europa per i Poderi Morini

09/apr/2009 11.39.20 Pierluigi Papi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Dal Vinitaly all’Europa per i Poderi Morini

Alla fiera di Verona l’azienda faentina ha ottenuto un buon responso verso l’estero. Presentato anche un nuovo vino, “Estroverso”

 

 

Al quartiere fieristico di Verona si è da pochi giorni concluso il Vinitaly, la fiera di settore più importante a livella nazionale e internazionale. In questo contesto prestigioso ha fatto un’ottima figura la proposta dei Poderi Morini di Faenza che, oltre a presentare le nuove annate dei suoi vini di punta – dal Sangiovese Superiore “MorAle” al passito “Rubacuori”, passando per il rosè spumante “Morosè” –, ha presentato anche in anteprima proprio per il Vinitaly l’ultimo nato, “Estroverso”. Si tratta di un Trebbiano di Romagna D.O.C frizzante che ripropone in chiave moderna un vitigno che fa parte della tradizione e della cultura enologica romagnola. “Estroverso” può inoltre vantare un’etichetta d’autore realizzata dall’artista  Gianfranco Morini, detto il Moro, che nei prossimi giorni (sabato 11 aprile) inaugurerà una propria mostra personale al Museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza.  

 

«I numerosi operatori del settore e il tantissimo pubblico hanno dimostrato di  apprezzare tutta la linea dei nostri prodotti – ha commentato Alessandro Morini, titolare dell’Azienda faentina – In particolare siamo molto soddisfatti perché abbiamo raccolto giudizi positivi e abbiamo stretto importanti contatti con diversi operatori stranieri, soprattutto del Belgio, Repubblica Ceca, Polonia e Canada».

 

http://www.poderimorini.com/

 

 

 

Ufficio stampa per Gruppo Ph5: Pierluigi Papi tel. 338 3648766 pep@agenziastampa.ra.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl