Ceremony to Honor New Mexico for Replacing Death Penalty with Life in Prison

Allegati

15/apr/2009 10.17.18 Master Consulting Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

                                                                                                                             

 

 

IL COLOSSEO SI ACCENDE IN ONORE DEL NEW MEXICO

 

Cerimonia in onore dello Stato del New Mexico che abolisce la pena di morte, sostituendola con l’ergastolo

 

 

SANTA FE, New Mexico – Il Governatore Bill Richardson ed il Reverendo Michael J. Sheehan, Arcivescovo di Santa Fe, sono parte della delegazione proveniente dal New Mexico, a cui verrà reso onore mercoledì 15 aprile durante una cerimonia che si svolgerà a Roma al Colosseo,

 

La comunità di Sant’Egidio, importante organizzazione della Chiesa Cattolica gestita da laici, che promuove il dialogo, la pace e la giustizia sociale organizzerà una cerimonia in onore della delegazione dello Stato del New Mexico guidata dal Governatore Bill Richardson che è riuscito ad abrogare la pena di morte in questo Stato.

 

La delegazione del New Mexico sarà inoltre presente all’udienza di Papa Benedetto XVI  mercoledì 15 aprile.

 

Il progetto di legge per l’abrogazione della pena di morte è stato presentato dal deputato statale Gail Chasey.

 

Accompagnano il Governatore Bill Richardson: il Reverendo Michael J. Sheehan, Arcivescovo di Santa Fe, il deputato Gail Chasey e suo marito, David Norvill, Allen Sánchez, Direttore Esecutivo della Conferenza Episcopale per il New Mexico dei Vescovi / Presidente del St. Joseph Community Health e sua moglie, Carolina Sanchez; Vicki Elky, Direttore per il New Mexico della Coalizione per l’Abrogazione della Pena di Morte e suo marito, Thomas Elky;  Eric Witt, vice capo dell’Ufficio del Governatore.

 

La Comunità di Sant’Egidio ha dato vita alla tradizione di illuminare il Colosseo nel 2002, quando venne istituita la Giornata Internazionale per la Vita - Le Città contro la Pena di Morte è un anniversario che si ripete ogni anno per commemorare la data del 30 novembre 1786 quando, primo fra tutti gli stati dell’epoca, il Granducato di Toscana abolì la pena di morte.

 

Un’illuminazione speciale del Colosseo venne organizzata nel Dicembre del 2007, quando l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite dichiarò una moratoria internazionale contro la pena di morte in tutto il Mondo.

 

Per maggiori informazioni:

 

Gilbert Gallegos – Tel. 001 505 500 5504  gilbert.gallegos@state.nm.us

 

 

Master Consulting FL srl

00187 ROMA – Via Aureliana, 53

Tel. +39 06 4201 1376  Fax +39 06 4200 3836  info@mastercons.it

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl