A Marina Romea arriva Antonio Onorato, l’unico music ista al mondo a suonare la futuristica chitarra a fiato

A Marina Romea arriva Antonio Onorato, l'unico music ista al mondo a suonare la futuristica chitarra a fiato A Marina Romea arriva Antonio Onorato, l'unico musicista al mondo a suonare la futuristica chitarra a fiato Appuntamento live al Boca Barranca, venerdì 29 maggio ore 23 Personaggio eclettico e soprattutto chitarrista sopraffino e innovativo (è l'unico musicista al mondo ad utilizzare la "Breath Guitar", o chitarra a fiato, uno strumento futuristico che suona grazie ad una tecnica personalissima), Antonio Onorato è il principale esponente del "jazz napoletano", nuova corrente musicale che fonde gli stilemi armonico-melodici della tradizione musicale partenopea con la musica afro-americana.

21/mag/2009 11.26.42 Pierluigi Papi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

A Marina Romea arriva Antonio Onorato, l’unico musicista al mondo a suonare la futuristica chitarra a fiato

Appuntamento live al Boca Barranca, venerdì 29 maggio ore 23

 

Personaggio eclettico e soprattutto chitarrista sopraffino e innovativo (è l'unico musicista al mondo ad utilizzare la "Breath Guitar", o chitarra a fiato, uno strumento futuristico che suona grazie ad una tecnica personalissima ), Antonio Onorato è il principale esponente del "jazz napoletano", nuova corrente musicale che fonde gli stilemi armonico-melodici della tradizione musicale partenopea con la musica afro-americana. Apprezzato in tutto il mondo,  ha avuto la consacrazione internazionale con un concerto tenuto nel dicembre del 2005 al "Blue Note" di New York , tempio indiscusso del jazz mondiale.

Onorato sarà di scena venerdì 29 maggio, ore 23, a chiudere un mese di grandi concerti e la rassegna “Top Jazz Guitar” del Boca Barranca.

Assieme ad onorato sul palco saliranno: Piero De Asmundis al piano, Diego Imparato  al basso e Mario De Paola alla batteria, a comporre un quartetto che saprà divertire e coinvolgere il pubblico.

Al concerto seguirà il dj set di Gianni Corbari.

 

Studioso di etnomusicologia, Antonio Onorato ha inciso diversi lavori discografici di contaminazione con la cultura africana ("Quatro linguas uma alma" e "The soul breath"), con la cultura brasiliana ("Tudo azul", "Un grande abbraccio"), con la cultura medio-orientale (tenendo svariati concerti in Marocco, Tunisia, Iraq) e con la cultura dei Nativi americani ("South winds" e "Native Spirits", con la collaborazione dell’attore Enzo De Caro).

Completano la sua ricca discografia, con molti omaggi alla sua città, Napoli: “Vento nelle mani, musica nel cuore” (libro/cd), “Four brothers”, “C'era una volta Napoli”, “Jazz napoletano”, “Hand down jazz in Naples”, “Cosmic voyagers”, “About tradition”, “Un grande abbraccio”, “Bella jurnata”, “Volo d'angelo”, “Gaga”.

L’ultima incisione discografica è dello scorso anno, “Two parallel colours”.

 

Antonio Onorato può vantare anche numerose collaborazioni con artisti nazionali ed internazionali, su tutte quelle con Toninho Horta e con Franco Cerri. Ha lavorato per il cinema e il teatro, realizzando alcune colonne sonore, e con la televisione (Rai, Mediaset, BBC).

 

 

Black rhythm, funky tracks, rare groove sono il concentrato musicale esplosivo preparato dai dj Lelli & Frank per l’appuntamento dal titolo “Funky alligator” in programma sabato 30 maggio dalle ore 23.

 

Il mese di giugno si apre con Onda Stereo Boca!. Lunedì 1 dalle ore 19 il Boca Barranca propone le novità 2009 del ristorante, il tutto accompagnato dall'inconfondibile sound del dj Rone.

 

Per informazioni: tel. 0544 447858. L’ingresso al concerto e al dj set è gratuito.

 

Ufficio stampa BOCA BARRANCA: Pierluigi Papi tel. 338 3648766 ppapi@racine.ra.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl