APPENNINO MODENESE, A SERRAMAZZONI IL “TERREALTE DAY”

28/mag/2009 14.45.38 Pierluigi Papi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

APPENNINO MODENESE, A SERRAMAZZONI IL “TERREALTE DAY”

Domenica 31 maggio giornata gratuita di avviamento allo sport per i giovani dai 15 ai 30 anni, offerta dalla Regione Emilia-Romagna. Tante le discipline che si potranno praticare nel villaggio dello sport dove sarà rilasciato il passaporto dello sportivo. In programma mini stage, incontri con i campioni, esibizioni, escursioni e degustazioni di prodotti tipici

 

Un grande “Villaggio dello Sport” in cui si potranno praticare gratuitamente le discipline sportive più disparate (dalla mountain bike all’arrampicata sportiva, dall’equitazione alla montai bike), con tanti premi e gadget per chi avrà riempito di timbri il “passaporto dello sportivo”. Tutto ciò succederà domenica 31 maggio a Serramazzoni, sull’Appennino modenese, in occasione del “TerreAlte Day”, giornata di avviamento allo sport per i giovani dai 15 ai 30 anni, offerta dalla Regione Emilia-Romagna in collaborazione con la Provincia di Modena e il consorzio Valli del Cimone, nell’ambito del progetto “TerreAlte AltoMare, Sport giovane in montagna e al mare”. La lunga giornata di festa e di sport comincerà alle ore 10 con il rilascio ai partecipanti della mappa del villaggio sportivo dove saranno indicate le zone (piazza del Comune, campo sportivo, pineta, ecc) in cui si disputeranno le attività. Insieme alla mappa, nello stand di “TerreAlte” sarà rilasciato il passaporto del giovane sportivo. Le caselle di questo documento strettamente personale, si potranno riempire con i timbri delle attività sportive praticate nella giornata. Il numero di discipline da provare è veramente ampio: mountain bike, orienteering, equitazione,  nordic walking, pattinaggio, tennis, karate, basket, pallavolo, arrampicata sportiva, speed down, ciclismo gimkana ecc. Chi avrà riempito tutte le caselle del passaporto riceverà alcuni gadget e il welcome kit del TerreAlte Day. Previa prenotazione si potrà poi partecipare a mini camp di specializzazione di mountain bike, equitazione, orienteering e pattinaggio, tenuti da qualificati istruttori. In programma anche dimostrazioni, incontri con alcuni campioni, escursioni alla scoperta del territorio, eventi musicali e proposte gastronomiche.

 

Pacchetti soggiorno per il “TerreAlte Day” di Serramazzoni a partire da 39 euro a persona, compresi 1 notte in hotel in camera doppia, con prima colazione più un buono pasto, per un pranzo al ristorante. Sempre nell’ambito del progetto “TerreAlta AltoMare” nei weekend di maggio, giugno e luglio si organizzano (solo su prenotazione) corsi di parapendio, golf e volo in aliante. Per informazioni, prenotazioni e pacchetti all inclusive contattare Consorzio Valli del Cimone 0536/ 325586.

 

TerreAlte AltoMare – Sport giovane in montagna e mare” è un progetto promosso dall’Assessorato Turismo.Commercio della Regione Emilia-Romagna e coordinato dall’Assessorato Cultura Sport e Progetto Giovani regionale nell’ambito del programma quadro “Giovani Evoluti e Consapevoli” (GECO) tra il Ministero delle Politiche Giovanili e le Attività Sportive, il Ministero della Gioventù, il Ministero dello Sviluppo Economico e la Regione Emilia-Romagna.

 

 

 

 

 

Ufficio stampa “TerreAlte AltoMare per Regione Emilia Romagna:

Coop Aleph – Ravenna, Rif. Pierluigi Papi - papi@coopaleph.it – tel. 338 3648766

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl