L'appetito vien... pedalando con Nolo Bike Parma

L'appetito vien... pedalando con Nolo Bike Parma Doppio appuntamento domenica 21 giugno per gli amanti del cicloturismo che si trovano a scegliere fra due programmi, uno più goloso dell'altro: il menù a base di Parmigiano e culatello servito ad Ardola di Zibello oppure lo speciale menù "Nolo Bike Parma" servito al ristorante Tornado di Torricella di Sissa.

15/giu/2009 16.15.27 layoutweb Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Doppio appuntamento domenica 21 giugno per gli amanti del cicloturismo che si trovano a scegliere fra due programmi, uno più goloso dell'altro: il menù a base di Parmigiano e culatello servito ad Ardola di Zibello oppure lo speciale menù “Nolo Bike Parma” servito al ristorante Tornado di Torricella di Sissa.

Non c'è niente di meglio di una bella pedalata all'aria aperta per stuzzicare l'appetito. Nolo Bike Parma mette d'accordo sportivi e buongustai con due proposte per passare il 21 giugno nella Bassa parmense.

Nella prima c'è un “quartetto” formidabile per animare la domenica estiva: il culatello e il Parmigiano, due capolavori della tavola insieme a Verdi e Guareschi, due grandi artisti nati a cavallo del Po. Per partecipare a questo percorso di 28 chilometri, il ritrovo è fissato alle 8 del mattino al punto Nolo Bike di Piazza Garibaldi a Zibello.

La prima tappa è in un caseificio della zona per scoprire come il latte diventa formaggio prelibato e i segreti della stagionatura del culatello. Quindi, di nuovo in sella verso i luoghi verdiani, dove il compositore è nato e ha mosso i suoi primi passi nel mondo della musica. Una pedalata dopo l'altra la strada corre veloce attraverso i campi, i pioppeti e gli argini: ecco il paesaggio che ha ispirato Giovanni Guareschi. Qui, la gente della Bassa, la sua gente, gli  ha dedicato un museo per far riviere quel “Mondo Piccolo” che è descritto così bene nei suoi scritti.

E finalmente ad Ardola ci si mette a tavola. Per soli 15 euro si gusterà pastasciutta fumante al ragù di culatello, a seguire culatello e scaglie di Parmigiano, infine dolce e caffè. Il tutto è accompagnato da un calice di vino e da una mezza bottiglia di acqua naturale.
Per non lasciarsi scappare questa offerta conviene prenotare al più presto perché i posti disponibili sono limitati a 30.

A tenere testa alle prelibatezze di Ardola c'è il menù “Nolo Bike Parma” del ristorante Tornado di Torricella di Sissa. Con soli 19 euro  si può scegliere fra pietanze di mare e di terra. Tra i primi ci sono penne all'arrabbiata, spaghetti alle vongole oppure spaghetti alla carbonara. Tra secondi si può ordinare una frittura di calamari, salume misto oppure una succulenta braciola alla griglia. Nel costo è compreso anche il noleggio della bicicletta al punto Nolo Bike di Torricella, da cui si può partire alla scoperta del Po oppure degli altri itinerari turistici: ci sono i castelli, le oasi naturalistiche, pievi millenarie immerse nella pace della campagna e molto altro ancora.

Da non perdere anche l'iniziativa a cura di Bicinsieme Faib che invita a una piacevole escursione da Gramignazzo di Sissa a Colorno con la possibilità del noleggio di bici al punto Nolo Bike Parma di Torricella di Sissa.

Per prenotazioni e maggiori informazioni sulle piste ciclabili della zona visita il sito http://www.nolobikeparma.it
 
Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: bonati@layoutweb.it
http://www.layoutweb.it
 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl