A Faenza sboccia il mercatino dei prodotti agroalimentari locali

25/giu/2009 17.36.33 Pierluigi Papi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

A Faenza sboccia il mercatino dei prodotti agroalimentari locali

Dal 7 luglio, tutti i martedì sera fino alla fine di agosto, nel centro storico della città

 

Non c’è niente di più bello che addentare un frutto succoso o assaporare i profumi e gli aromi della verdura fresca, di stagione. Ma ormai siamo talmente abituati a mangiare qualsiasi cosa durante tutto l’arco dell’anno che, in realtà, ai più è sconosciuto questo piacere che è anche salute, tutela e valorizzazione dei nostri prodotti, e dei nostri produttori, stagione per stagione.

Un’interessante iniziativa organizzata nell’ambito del progetto “Faenza Centro Vivo” offre a tutti un’importante opportunità, con diverse sfaccettature.

Si tratta del “mercato di campagna amica”, un mercatino dei prodotti agroalimentari locali provenienti prevalentemente dal territorio faentino (pianura e collina), che per tutti i martedì di luglio e agosto alle ore 19, a partire dal 7 luglio, sarà allestito a Faenza, in via Pistocchi.

Una quindicina le aziende aderenti, che proporranno ogni martedì verdura e frutta di stagione, latte, formaggio e altri derivati, miele e derivati, confetture, sott’oli, e non mancheranno protagonisti quali l’olio e il vino.

Ma le idee che contribuiscono alla scoperta e alla riscoperta dei prodotti di stagione del territorio non sono finite. Infatti, facendo la spesa durante la settimana nei negozi aderenti a “Faenza Centro Vivo” verrà rilasciata una cartolina convenzioni che darà diritto a ricevere gratuitamente durante il mercato una cassetta del prodotto fresco della settimana”, contenente alcuni chilogrammi di frutta e verdura di stagione (sono disponibili 50 cassette ogni martedì e l’iniziativa è valida fino ad esaurimento delle scorte; altre cassette saranno invece in vendita ad un prezzo agevolato).

Obiettivo di questa nuova iniziativa di “Faenza Centro Vivo”, organizzata con la collaborazione della Coldiretti ravennate, è quello di riscoprire la stagionalità dei prodotti, riappropriarsi di una conoscenza ormai perduta abituati a trovare sempre tutto, tutto l’anno.

Le aziende che saranno presenti al mercatino sono: Quadalti Marco di Riolo Terme, Dolcemiele di Maretti di Faenza, Celotti Battista di Brisighella, Laghi Aldo di Brisighella, Ballardini Roberto di Solarolo, Ceroni Carlo di Casola Valsenio, Nannini Stefano di Brisighella, Il Gusto del Porco di Ravenna, Baroncini Mirco e Fabio di Lugo, Gardi -  Bretoni di Riolo Terme, Apicultura Lombardi di Faenza, Melandri Gianni di Mezzano, Apicoltura Faentina di Faenza, Dalmonte Cesare, Giuseppe e Francesco di Riolo Terme.

 

Per il mese di luglio le altre convenzioni di “Faenza Centro Vivo” mettono a disposizione: 100 ingressi gratuiti per i film dell’Arena Borghesi e 50 per la rassegna Cinemadivino, pacchetti benessere con la formula  “2 ingressi al prezzo di 1” al Centro Benessere Castrocaro, ingresso gratuito per la rassegna “Movie in Centro” al Museo Carlo Zauli, riduzioni su tutti i biglietti del “Ravenna Festival”.

 

Info: www.faenzacentrovivo.it

 

 

 

 

Ufficio stampa per Gruppo Ph5:

P&P di Pierluigi Papi tel. 338 3648766 pep@agenziastampa.ra.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl