Tavolo di lavoro sul mondo del Franchising Alberghiero

29/set/2009 11.31.23 press Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Buongiorno,
Assofranchising, in collaborazione con BMConsulting ha deciso di creare un Tavolo di Lavoro sul mondo del turismo legato al franchising alberghiero. Il primo appuntamento, al quale hanno già aderito importanti realtà alberghiere legate al mondo del franchising, è fissato per il 15 ottobre all’Hotel Palace di Milano Marittima. I risultati dell’incontro saranno presentati il 16 ottobre alle ore 14:00 nella sala Diotallevi 1 nel contesto della fiera specializzata del settore turismo TTG Incontri, prevista a Rimini Fiera dal 16 al 18 ottobre. Il titolo del Convegno è “Il fenomeno franchising quale “modalità di business” per il settore alberghiero
 

Di seguito ed in allegato invio con piacere il comunicato stampa ad esso relativo

Rimango a vostra disposizione per ulteriori informazioni.

Grazie e a presto.
Micaela
 
 
Micaela Zilioli
PRESS
Via E. De Amicis, 48 - 20123 MILANO
tel 02 867526
fax 02/86998132
m.zilioli@presstudio.com
 
 
 

 

 

 

 

TAVOLO DI LAVORO SUL MONDO

DEL FRANCHISING ALBERGHIERO IN ITALIA

 

Settembre 2009 - Assofranchising, in collaborazione con BMConsulting ha deciso di creare un Tavolo di Lavoro sul mondo del turismo legato al franchising alberghiero. Il primo appuntamento, al quale hanno già aderito importanti realtà alberghiere legate al mondo del franchising, è fissato per il 15 ottobre all’Hotel Palace di Milano Marittima. I risultati dell’incontro saranno presentati il 16 ottobre alle ore 14:00 nella sala Diotallevi 1 nel contesto della fiera specializzata del settore turismo TTG Incontri, prevista a Rimini Fiera dal 16 al 18 ottobre. Il titolo del Convegno è “Il fenomeno franchising quale “modalità di business” per il settore alberghiero.

 

La scelta di creare un Tavolo di Lavoro dedicato al franchising alberghiero nasce dalle peculiarità insite nella formula del franchising, caratterizzata da una forte versatilità nell’adattamento ai vari settori nei quali viene utilizzata (oltre il 90% degli ambiti commerciali, specie in quello dei servizi ove negli Stati Uniti rappresenta oltre il 40% del commercio globale), oltre che da una crescita costante, a livello internazionale e italiano, come viene evidenziato ogni anno dal Rapporto Franchising presentato da Assofranchising in occasione della Conferenza Nazionale.

Nonostante ciò in Italia tale formula non raggiunge i livelli di sviluppo auspicati a causa di una limitata conoscenza delle sue potenzialità da parte degli attori, anche se raggiunge dei volumi di affari ragguardevoli pari al 15% del commercio totale rappresentando circa l’1,4% del PIL nazionale (sviluppati da oltre 850 franchisors e 53.400 franchisees).

 

Sul fronte del settore alberghiero, l’interesse si evolve anno dopo anno ed a oggi il peso in termini relativi delle catene alberghiere sul totale degli alberghi presenti nel territorio italiano ha raggiunto il 4% (circa 230 gruppi di cui 27 stranieri) che rappresentano circa il 14% del numero delle camere offerte, di queste 17 catene usano la formula del franchising (delle quali 5 italiane).

L’Associazione di Categoria più rappresentativa del settore per gli albergatori indipendenti, la Federalberghi, ha ufficializzato la nascita della Unihotel Franchising lo scorso novembre 2008 (iniziativa già presentata durante il convegno sul franchising alberghiero dello scorso 18 marzo 2008) con lo scopo di agevolare il rapporto tra gli albergatori italiani e le catene.

 

L’iniziativa del “Tavolo di Lavoro” promossa da Assofranchising vuole quindi fare luce sul fenomeno franchising quale “alternativa di business” per il settore alberghiero ponendo in risalto i pregi e i difetti della stessa per gli operatori alberghieri ed evidenziando le opportunità di cui il singolo imprenditore può usufruire nell’aderire a una rete che opera con la formula dell’affiliazione commerciale.

L’obiettivo è quello di far emergere le aspettative degli imprenditori che operano da soli paragonate con quelle che derivano dell’aderire a un network in franchising ove, nonostante si usufruisca della potenzialità di un marchio dalla notorietà indiscutibile, il singolo albergatore gode della propria autonomia imprenditoriale.

 

Assofranchising, nel creare il tavolo di lavoro, si propone di coinvolgere i soggetti istituzionalmente rappresentativi di questo mondo, in modo diretto e indiretto, come le catene di franchising, esperti, associazioni di categoria e albergatori interessati, al fine di creare uno strumento qualitativo i cui risultati possano essere utili alla diffusione della formula nel settore alberghiero; in particolare si vuole mettere l'accento sulle leve competitive e i vantaggi che l'adesione alle catene possono offrire agli innumerevoli albergatori indipendenti in Italia, soprattutto in un momento recessivo come quello che si sta attraversando.

 

I risultati dei lavori potranno essere confrontati ed elaborati con i partners di ricerca e studi del settore di Assofranchising, tra i quali l’Osservatorio Permanente sul Franchising, l’Università La Sapienza di Roma, la SDA Bocconi.

 

 

Ufficio stampa Studio Press:  Gabriella Manerba – Paola Colla

 Tel. 02 867526  Fax 02 86998132

e-mail: g.manerba@presstudio.com – p.colla@presstudio.com

 

 

 

20125 Milano – Via Melchiorre Gioia, 70 – Tel. 02/29.00.37.79 – Fax 02/65.55.919

Indirizzo Internet: http//www.assofranchising.it – E-mail: assofranchising@assofranchising.it

C.F. 97018140158  P.I. 11510070151

 

                                               

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl