Lo chef Umberto lancia "Trilogia D'amore", il menù della prima notte

06/ott/2009 11.53.47 Scripta Manent Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

L’InterContinental De La Ville celebra il matrimonio dei sensi

 

Lo Chef Umberto Vezzoli lancia trilogia d’amore, il menù della prima notte

 

Comunicato Stampa

 

Trilogia d’amore è il menù che Umberto Vezzoli, famoso chef dell’InterContinetal De La Ville di Roma ha voluto dedicare agli sposi che scelgono lo storico albergo romano per trascorrere la loro prima notte dopo il sì. Eating, Flerting Sleeping, quidi, incominciando con una cena a lume di candela, servita da un maggiordomo a disposizione degli ospiti, in una suite con vista mozzafiato. Vezzoli stuzzicherà l’appetito dei novelli sposi con Gelatina di mela verde con caviale assetra;  Cuore di tonno con foie gras e tartufo; Tortino al cioccolato con cuore morbido. Sarà davvero un’esperienza indimenticabile. L’InterContinental De La Ville rappresenta, infatti, la location ideale per un matrimonio alla scoperta di emozioni, colori, profumi e sapori unici, il tutto in uno scenario particolarmente suggestivo, in cima alle scalinate di Trinità dei Monti, dove la dimora del XVI secolo convertita all’ospitalità di alto livello dal 1924, domina la scalinata di Piazza di Spagna. Ma non solo: l’albergo, a pochi passi da Villa Borghese, consente una piacevole passeggiata fino al vicino Pincio, da sempre appuntamento fisso per le coppie più romantiche. “Chi ci chiede di organizzare un matrimonio – fa sapere il direttore Ciro Verrocchi - può contare su uno staff altamente qualificato, capitanato da Domenico Muratore, in grado di offrire servizi che spaziano dal banqueting al floral design della chiesa e della festa, al sound design; dal reportage fotografico e video, alla musica”. Il personale specializzato si occupa di fornire l’abito da sposa, le bomboniere e tanto altro ancora, come riservare una piccola cappella privata, all’interno della vicina Villa Borghese o la Chiesa di Trinità dei Monti. Per il servizio fotografico l’hotel mette a disposizione le belle sale intrise di storia, le terrazze con panorami mozzafiato o lo splendido palcoscenico di Trinità dei Monti e Piazza di Spagna. “E se ai più giovani proponiamo la vespa per l’arrivo in chiesa o per il tour nei luoghi più romantici – fa sapere Verrocchi - ai  nostalgici mettiamo a disposizione una tipica carrozzella romana, mentre ai più sofisticati forniamo la limousine. Per il ricevimento non c’è che l’imbarazzo della scelta: d’estate la Terrazza Degli Imperatori (ideale anche per un cocktail con intrattenimento musicale) o i giardini del ristorante La Piazzetta, dall’atmosfera più intima; d’inverno il Salone dei Murano, dai preziosi e antichi lampadari di Murano e dai grandi specchi con cornici barocche, per un banchetto nuziale d’antan.

Un servizio chiavi in mano, quello offerto ai futuri sposi dall’InterContinental De La Ville Roma. Il cinque stelle di una delle città più romantiche del mondo è in Via Sistina 67 ed è in grado di regalare, dalle sue stanze, uno dei panorami più belli di Roma. Informazioni : Tel. 06. 67331

 

Ufficio Stampa

Intercontinental De La Ville Roma

Scripta Manent

Tel. 0699701624

Cell 348 8139687

scriptamanent@fastwebnet.it

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl