Grado porta “L’Isola d’Oro” e la propria offerta turistica alla Barcolana 2009.

Dal 7 all'11 ottobre per la 41^ Barcolana, lo storico trabaccolo gradese sarà ormeggiato in Porto San Giusto per ospitare iniziative benefiche mentre, all'interno del Villaggio Barcolana lungo le rive di Trieste, gli operatori turistici dell'Isola del Sole presenteranno prodotti tipici, novità e tutte le proposte dell'Isola per i mesi autunnali ed invernali.

06/ott/2009 17.29.53 Blu Wom Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Dal 7 all’11 ottobre per la 41^ Barcolana, lo storico trabaccolo gradese sarà ormeggiato in Porto San Giusto per ospitare iniziative benefiche mentre, all’interno del Villaggio Barcolana lungo le rive di Trieste, gli operatori turistici dell’Isola del Sole presenteranno prodotti tipici, novità e tutte le proposte dell’Isola per i mesi autunnali ed invernali.

In occasione della 41^ edizione di Barcolana Sailing Show, che si terrà a Trieste dal 7 all’11 ottobre 2009, la Città di Grado sarà presente in due punti focali della manifestazione, in zone di intenso passaggio, presso la Stazione Marittima con lo storico trabaccolo “L’Isola d’Oro”, di proprietà della Sezione di Grado della Lega Navale Italiana, e nel cuore del Villaggio Barcolana con uno stand che permetterà di scoprire l’offerta turistica della cittadina lagunare.

Il trabaccolo “L’Isola d’Oro”, il più antico trabaccolo attualmente navigante sotto bandiera italiana, dal 1999 è proprietà della Sezione di Grado della Lega Navale Italiana, che lo impiega per la valorizzazione culturale delle attività e delle arti marinaresche, noleggiato per particolari iniziative o prestato a scopi benefici. Proprio come in occasione della Barcolana, quando da mercoledì 7 fino a domenica 11 ottobre, il trabaccolo sarà ormeggiato nel Bacino San Giusto presso la Stazione Marittima per fare da sfondo ad una serie di iniziative dell’Associazione TUTELA Onlus di Trieste, capofila di un gruppo di associazioni del capoluogo giuliano dedite al volontariato e alla solidarietà, in particolare agli spettacoli dedicati alla magia della favola, incentrati sulla figura di Peter Pan, simbolo dei bambini ospedalizzati.

Nell’area Villaggio Barcolana allestita sulle Rive di Trieste sarà, invece, possibile scoprire tutta l’offerta turistica del Comune di Grado, presso lo stand realizzato grazie alla collaborazione in stretta sinergia di tutti gli operatori turistici e commerciali di Grado e dell’ISIP di Monfalcone Sezione alberghiera marinara e turistica. Verranno, infatti, presentati i pacchetti pensati per valorizzare la rassegna del “Boreto alla Graisana” dei mesi di ottobre e novembre, i Mercatini di Natale e la rassegna dei Presepi a Grado, protagonisti del mese di dicembre e gennaio a Grado.
Non potevano mancare, poi, alcuni dei prodotti più caratteristici dell’Isola come il Santonego e le acciughe “Isolane”, insieme con alcune novità come la linea di prodotti realizzata dalle Terme di Grado, uno dei principali simboli della città.
Un infuso, il Santonego, ottenuto dalla sapiente unione di una particolare selezione di grappa della migliore qualità a gradazione alcolica di 38° con infusione di erbe aromatiche, fra cui spicca l’assenzio marino, che si contraddistingue per l’inconfondibile colore verde e gode di proprietà amaro-toniche e digestive, prestandosi a svariate modalità di consumo. Mentre “Le isolane”, le acciughe di Grado, sono un saporito ingrediente che caratterizza molte delle ricette dell’isola, molto apprezzato per la sapidità equilibrata e la ricchezza di preziosi elementi nutritivi. Pescate nei mesi primaverili ed estivi lungo le coste dell’Alto Adriatico, dopo una lavorazione a fresco, vengono riposte in fusti di legno con acqua e sale per un periodo minimo di riposo di tre mesi per essere poi sfilettate e spinate ad una ad una e messe sott'olio d'oliva
Per quanto riguarda, invece, le proposte delle Terme di Grado presentate dalla Git, oltre ai tradizionali trattamenti e pacchetti, saranno in vendita i prodotti della nuova linea cosmetica Terme di Grado, disponibile direttamente nei locali delle Terme Marine di Grado, pensata per il benessere e la bellezza di tutti, che comprende prodotti per il viso, il corpo, solari e creme curative. Prodotti dalle spiccate qualità benefiche, frutto della ricerca e della sperimentazione delle risorse naturali del territorio, esaltate e potenziate attraverso approfonditi studi di laboratorio condotti con la collaborazione delle principali Università e Laboratori di ricerca italiani.


Comune di Grado: stand n.115, Area A, Villaggio Barcolana, Zona Rive di Trieste.
Trabaccolo “L’Isola d’Oro”: Bacino San Giusto presso la Stazione Marittima di Trieste.


Informazioni per il PUBBLICO
Comune di Grado
Ufficio Turismo e Relazioni esterne 
Tel +39_0431_898239-898224
Fax +039_0431_898205
turismo@comunegrado.it urp@comunegrado.it
www.grado.info

Grado Impianti Turistici (GIT)
Tel +39_0431_899111
info@gradoit.it
www.gradoit.it

Informazioni per la STAMPA
BLU WOM – www.bluwom.com
20123 Milano_Via San Vittore, 40
Tel. 02 87384640 Fax. 02 87384644
Business Dev. Director: Patrizia Fabretti patrizia.fabretti@bluwom.com
33100 Udine_Via Marco Volpe, 43
Tel. 0432 886638 Fax. 0432 886644
Responsabile Ufficio Stampa: Laura Elia laura.elia@bluwom.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl