Brevivet: tutte le novità della stagione

26/ott/2009 10.20.16 Ufficio Stampa PRESS Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Buongiorno,
di seguito invio con piacere il comunicato stampa relativo alle novità e alle iniziative messe a punto da Brevivet per il prossimo anno. Rimango a disposizione per eventuali chiarimenti.
 
Grazie e a presto,
 
Elisabetta Imbrogno
Press Office & P.R.
Via De Amicis, 48 - 20123 Milano
Tel. 02867526
Fax 0286998132
e.imbrogno@presstudio.com
 
 
 
 

 

Comunicato stampa

 

TUTTE LE NOVITÀ DELLA STAGIONE

 

Ottobre 2009 - Brevivet presenta il nuovo catalogo autunno-inverno, valido fino al 31 marzo 2010, che racchiude al proprio interno gli itinerari classici, le novità e le iniziative messe a punto per il prossimo anno.

 

“Pur non raggiungendo i numeri del 2008 legati al 150° anniversario delle apparizioni di Lourdes, consideriamo il 2009 un anno positivo poiché sono stati migliorati i risultati del 2007. In particolare Lourdes si attesta sui 30.000 pellegrini, la Terra Santa sulle 10.000 presenze, la Turchia di Paolo è stata visitata da 4.000 persone e Fatima conferma 2.000 viaggiatori” ha dichiarato il direttore vendite Luca Sesana.

 

Per questa stagione sono molti i nuovi programmi studiati dall’operatore: “l’Oriente dei Balcani e dei monasteri ortodossi” viaggio, in aereo o pullman, che prevede la visita di Belgrado, del parco naturale di Fruska Gora con i monasteri ortodossi, di Sarajevo, di Kresevo con il monastero francescano e di Visoko con le piramidi; “Belgio Cattolico”, quattro giorni in aereo con visita dei santuari mariani di Halle e di Beauraing con tappa nelle Fiandre a Lovanio, Gand e Brugge (l’itinerario in pullmann dura 7 giorni e comprende Strasburgo e Basilea); “Cipro e Grecia”, un viaggio di 8 giorni in aereo attraverso i luoghi di Paolo, Barnaba e della comunità di Corinto.

 

Per una meta classica come Israele, Brevivet propone due nuove soluzioni chiamate “Ritorno in Terra Santa” con le visite di Ebron e Mamre e “Giovani in Terra Santa” per far vivere l’intensa esperienza del pellegrinaggio anche alle nuove generazioni; quest’ultimo contempla percorsi a piedi e sistemazioni in alberghi di categoria inferiore a Nazareth e Betlemme e in bungalow che si trovano nei kibbutz di Tiberiade, il tutto per abbassare sensibilmente i costi di partecipazione e proporre un viaggio interessante e originale.

 

“Relativamente alla Turchia pensiamo di riproporre anche nel 2010 lo stesso itinerario di quest’anno che è stato apprezzato e scelto da molti pellegrini. Opereremo voli di linea ponendo l’attenzione su quei decision maker che hanno preferito rimandare di un anno l’iniziativa in Turchia anche per evitare un afflusso troppo congestionato verso i tradizionali siti religiosi. Potremmo inoltre proporre la Turchia come continuazione di un precedente soggiorno in Terra Santa” ha commentato il direttore generale Riccardo Bertoli.

 

Dopo un 2009 ricco di eventi, anche nel 2010 ci saranno importanti anniversari e ricorrenze tra i quali l’Anno Santo Giacobeo a Santiago de Compostela e l’estensione della Sacra Sindone a Torino. Per questi e altri appuntamenti Brevivet ha preparato un ventaglio di proposte che si possono consultare sfogliando le pagine del nuovo catalogo.

 

Sono previste, infine, delle vere e proprie “chicche” come “Nei luoghi del Santo Curato d’Ars” e “Ars con La Salette e Lione” nell’anno commemorativo del 150° della morte di San Giovanni Maria Vianney e l’itinerario di santità ai luoghi che hanno dato i natali a Papa Paolo VI e a Sant’Arcangelo Tadini, ovvero Concesio, Brescia e Botticino.

 

Per ulteriori informazioni:

tel. 030 2895 311

fax 030 2895 333

sito Internet: www.brevivet.it

 

 

 

 

UFFICIO STAMPA

Elisabetta Imbrogno

 e.imbrogno@presstudio.com

Tel. 02.867526 – fax 02 86998132

 

 

 

 

 

 

 
Ai sensi del D.L.G.S. 196/2003, si precisa che il contenuto del presente messaggio è riservato solo al destinatario e può contenere materiale confidenziale. Qualunque modifica, inoltro, distribuzione od altro utilizzo delle informazioni in esso contenute sono proibite. Se ha ricevuto questo messaggio per errore, La preghiamo di cancellarlo e di comunicarci l’erroneo invio.
 
 
 
In order to respect D.L.G.S. 196/2003, the information transmitted is intended only for the person or entity to which it's addressed and may contain confidential material. Any review, re-transmission, dissemination or the use of, or taking of any action in reliance upon this information by persons or entities other than the intended recipient is prohibited. If you receive this in error, please contact the sender and delete the material from any computer.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl