Boom dalle prenotazioni di traghetti!

Ad affermalo è il portale multilingua www.traghetti.com primo ed unico sistema di prenotazione GDS on-line in Italia, in grado di interfacciarsi con oltre 50 compagnie di traghetti e di collegare centinaia di tratte in tutta Europa Una crescita media di oltre il 50% rispetto al bimestre Settembre/Ottobre 2008, con picchi anche di oltre il 400% e l'800% su alcune località geografiche come la Francia e il Marocco.

02/nov/2009 11.27.06 www.traghetti.com Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Impressionanti le performance del mercato marocchino.

 

Parte il mercato delle prenotazione dei traghetti ed esplodono le richieste!

 

Ad affermalo è il portale multilingua www.traghetti.com primo ed unico sistema di prenotazione GDS on-line in Italia, in grado di interfacciarsi con oltre 50 compagnie di traghetti e di collegare centinaia di tratte in tutta Europa

 

Una crescita media di oltre il 50% rispetto al bimestre Settembre/Ottobre 2008, con picchi anche di oltre il 400% e l’800% su alcune località geografiche come la Francia e il Marocco.

 

“La zona del maghreb è una zona geografica strategicamente importante per noi” afferma Marco Forti amministratore di www.traghetti.com  “ed è per questo che grazie alla nostra offerta multi prodotto, fortemente concorrenziale riusciamo ad accontentare gli oramai numerosi marocchini residenti in Europa, ma che periodicamente ritornano nel loro paese di origine” .

 

Molti anche gli italiani che, per risparmiare cifre considerevoli rispetto al periodo di alta stagione, iniziano a prenotare i loro viaggi in rinomate località turistiche del mediterraneo, quali la Sardegna, la Corsica, la Sicilia e l’isola d’Elba o in stati stranieri quali la Grecia, la Spagna o la Croazia.

 

Interessante, anche il tasso di crescita di prenotazioni dal mercato dei traghetti per il nord Europa. “L’ampliamento del pacchetto di offerte e l’inserimento di nuovi collegamenti con i paesi Scandinavi, il Regno Unito e l’Olanda, ha fatto si che siano aumentate esponenzialmente le richieste anche da queste località” conclude l’amministratore del portale www.traghetti.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl