Istanbul capitale europea della cultura 2010

12/apr/2010 17.09.33 carta78 Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Dal 1985 ogni anno, una o più città del continente europeo, vengono nominate Capitale europee della cultura, all’interno di un progetto intergovernativo che mira alla promozione dello sviluppo culturale di ogni diversità nazionale. Il progetto, nato su iniziativa dell’allora Ministro della Cultura greca, prevede che ogni città prescelta, grazie anche al supporto e al sostegno finanziario della Commissione europea, possa, durante il periodo della proprio designazione, programmare un viaggio culturale privilegiato e totale, per rappresentare al mondo stile e forme delle proprie caratteristiche realtà nazionale.
 

Ogni città viene così scelta, anno dopo anno, sulla base dei meriti storici, artistici e culturali che può vantare, e per quest’anno l’Unione Europea ha assegnato riconoscimento simbolico di Capitale Europea della Cultura 2010 a ben tre città europee: Essen, città della regione della Ruhr in Germania, Pecs, tra i centri più antichi e rappresentativi del territorio ungherese e Capitale Europea della Cultura 2010 è Istanbul, principale nucleo industriale, economico e culturale della nazione turca.
 

Ogni città ha quindi definito numerose attività culturali per l’intero corso dell’anno 2010, molteplici iniziative culturali di più ampio raggio, tra esposizioni, mostre, appuntamenti musicali, festival locali, rassegne, al fine di poter promuovere al meglio la conoscenza e le singolarità delle proprie culture e delle proprie tradizioni. Essere Capitale Europea della Cultura definisce, infatti, un’opportunità di visibilità internazionale unica, un appuntamento con la cultura che garantisce ogni anno seguito tra visitatori e turisti e più che numerosi vantaggi, per il Paese prescelto, in termini di impatto economico e sociale. HRS, portale di prenotazioni online per hotel, prefigura la possibilità di riservare una o più stanze di albergo, a condizioni e prezzi privilegiati, in ogni centro di cultura europea del 2010, numerose offerte di pernottamento per non perdere l’occasione di avvicinarsi al fascino e alla ricchezza culturale di città come Essen, Pecs o Istanbul.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl