Teatro G.B. Pergolesi - Teatro - Dopocena - Ancona e dintorni

23/gen/2010 01.40.24 Seratiamo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Riconosciuto tra i 28 Teatri di Tradizione sparsi in tutta Italia, il Teatro G.B. Pergolesi di Jesi è l'unico a non risiedere in un capoluogo di provincia. Fortemente radicato nel territorio e caratterizzato da una continuità dell'attività di produzione lirica di qualità, il Teatro Pergolesi si contraddistingue per gli appuntamenti di diversi generi che ospita durante tutto l'anno. La Stagione Lirica, quella di Prosa e una Sinfonica si alternano agli spettacoli dedicati al Teatro Ragazzi, al Teatro Giovani e al Teatro in vernacolo, ma anche ad Eventi particolari, concerti vari e rappresentazioni di Danza. A riscuotere un grande successo, anche a livello internazionale, vi è il Festival Pergolesi Spontini che anima questo raffinato Teatro ospitando ogni anno diversi protagonisti del mondo lirico e concertistico. Inaugurato nel 1798 e sottoposto a numerosi interventi durante tutto il corso dell'800, il Teatro G.B. Pergolesi presenta un'ottima acustica, grazie all'ampia curva ellittica della sala, e decorazioni pittoriche eseguite da noti artisti neoclassici. Con i suoi 712 posti, le sale Pergolesiane e Spontiniane a disposizione, il Teatro della città jesina, gestito dalla Fondazione Pergolesi Spontini, rappresenta nelle Marche uno dei punti di riferimento per la tutela della tradizione storica e musicale, per la valorizzazione di linguaggi musicali innovativi e per la promozione di giovani artisti. La Fondazione Pergolesi Spontini gestisce inoltre le Stagioni teatrali del Teatro-Studio V. Moriconi, Teatro G. Spontini di Maiolati Spontini, Teatro Comunale di Montecarotto, Teatro P. Ferrari di San Marcello e Teatro Condominale La Fortuna di Monte San Vito.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl