L’associazione “Sempre giovani” organizza la quarta edizione del Carnevale Castellese

In particolare la mattina del 7 febbraio, a partire dalle ore 9.30, protagonisti i bambini in "Bambini in maschera", con animazione e balli nella centralissima piazza Giovanni Paolo II.

10/feb/2010 09.42.32 cilento Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Manca davvero pochissimo all’inizio delle attività previste nell’ambito della quarta edizione del “Carnevale Castellese” organizzato dall’associazione “Sempre giovani” di Castel San Lorenzo, presieduta da Cosimo Mucciolo, con il patrocinio del Comune: si tratta della festa più attesa dell’anno, che, anche per questo 2010, prevede una serie di manifestazioni che coinvolgeranno grandi e piccini nel periodo compreso tra il 7 e il 16 febbraio prossimo. In particolare la mattina del 7 febbraio, a partire dalle ore 9.30, protagonisti i bambini in “Bambini in maschera”, con animazione e balli nella centralissima piazza Giovanni Paolo II. Il 14 febbraio si terrà uno dei momenti più attesi della manifestazione organizzata con indubbia diligenza dall’associazione, ossia la Sfilata dei carri allegorici per le vie del paese. Una manifestazione, questa, che a Castel San Lorenzo coinvolge sempre tutta la cittadinanza, ed anche persone provenienti dai paesi limitrofi, senza distinzione di età e di classe sociale. Alle ore 14 tutti i presenti si raduneranno nel piazzale antistante la cooperativa Valcalore, per iniziare la spettacolare sfilata da un capo all’altro del paese, fino a ritrovarsi, solo nel tardo pomeriggio, in piazza Giovanni Paolo II, dove si terrà la proclamazione dei carri vincitori, dopo l’esame da parte di un’apposita giuria. A fine serata, poi, avrà luogo l’estrazione della lotteria; in palio di sono ricchi premi in denaro: il primo carro vincerà un premio di 900 euro, il secondo di 600 e il terzo di 400 euro. Come tutti gli anni il Carnevale Castellese si concluderà danzando: il 16 febbraio l’appuntamento è presso il B52 per l’altrettanto attesa serata danzante. “E’ una festa molto attesa da tutti e noi siamo orgogliosi di organizzare il carnevale che a Castel San Lorenzo ha un significato molto particolare – afferma il Presidente dell’associazione, Cosimo Mucciolo – anche perché il carnevale è da sempre considerato un momento di festa ma anche di aggregazione per tutti”. Info: 339 1121214

Fonte: Voci dal Cilento

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl