“ANTICA FIERA di SAN GREGORIO” a Morciano di Romagna

23/feb/2010 17.25.38 Flavia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Morciano di Romagna si trasforma nel grande “teatro” della Fiera di San Gregorio, un appuntamento secolare che si rinnova ogni anno puntuale, richiamando migliaia di visitatori.
La fiera vera e propria nasce e si consolida attorno all’Abbazia di San Gregorio, fondata da San Pier Damiani nei pressi di Morciano nel 1060, come momento di scambi e commercio tra i mercati e gli agricoltori di tutto il territorio limitrofo. Come ogni anno, la fiera si svolge intorno al 12 marzo, giorno di San Gregorio, con esposizioni campionarie di prodotti dell’agricoltura, dell’artigianato e dell’industria, centro fiera del bestiame, mostra mercato della macchina e dell’attrezzatura agricola, spettacoli di vario genere per l’intrattenimento delle migliaia di visitatori che affollano le vie del paese.

Weekend 2 notti  (da Venerdì a Domenica)
 
DAL 12 AL 14 MARZO 2010

Dove: Rimini, Riccione, Colline dell’entroterra

Possibilità di pernottamento in :
Hotel 3 - 4 stelle sul mare  o Agriturismo in collina

Venerdì:
Arrivo nel pomeriggio, consegna del KIT DEL VIAGGIATORE (mappe, guide, info ecc..) e del NUMERO dell’ ESPERTO … un cellulare da contattare in qualunque momento del vostro soggiorno per ogni tipo di informazione, consiglio ecc… vi risponderà un nostro incaricato “esperto” dell’entroterra !!

Cena tipica in agriturismo/ristorante e pernottamento.

Sabato: 
Visita  di due bellissimi borghi della Valmarecchia  TALAMELLO e SAN LEO.
Talamello un caratteristico borgo alle propaggini del monte Pincio fu proprieta’ della famiglia Della Faggiola e poi dei Malatesta. E’ possedimento della chiesa feretrana fino al 1296, quando il ghibellino Maghinardo Pagani, conducendo riminesi e montefeltrani assieme(caso raro nella storia di queste terre) riuscì a conquistarlo. Il dominio duro’ poco e Talamello venne di nuovo soggiogato a Roma. Un’attenzione particolare va al CROCIFISSO di Giotto nella Chiesa di S. Lorenzo, la CELLA completamente decorata con affreschi, datati 1437, di Antonio Alberti da Ferrara, il MUSEO-PINACOTECA  GUALTIERI, e L’AMBRA di TALAMELLO il famoso formaggio di Fossa.

PRANZO in ristorante tipico all’interno del centro storico di Talamello.

Nel pomeriggio visita alla  Rocca di San Leo (ingresso incluso) è stata antica residenza e sede della nobile famiglia Montefeltro, la Fortezza è una delle principali attrattive, imponente complesso difensivo progettato da Francesco di Giorgio Martini per il controllo del territorio del ducato di Federico e sinonimo di indiscusso dominio per l’intero ducato. Famoso per essere stato il carcere del Conte Cagliostro.  Il panorama che si gode da San Leo è uno dei più belli e caratteristici della regione la vista spazia sui monti circostanti e lungo, la vallata del Marecchia, fino al mare.
Cena consigliata in enoteca o trattoria. Pernottamento.

Domenica: 
Giornata dedicata a “La Fiera di San Gregorio”a Morciano di Romagna  (tutto il giorno)
All’antica fiera di San Gregorio rivivono le tradizioni rurali con la mostra-mercato di cavalli, bovini, ovini e animali da cortile e prodotti della pastorizia. Esposizione campionaria dei prodotti dell’artigianato, industria e agricoltura. La tradizione vuole che nella giornata di San Gregorio la Fiera riproponga le atmosfere e l’ambientazione tipiche della vita di campagna di un tempo con la mostra provinciale dei bovini di razza romagnola e la mostra mercato del cavallo. E’ inoltre possibile gustare ed acquistare prodotti tipici della Valconca come l’eccellente olio extravergine d’oliva, che ha ottenuto la Denominazione di Origine Protetta, il vino e il saporito formaggio pecorino.

PRANZO  in Agriturismo con prodotti tipici.


Prezzo a partire da  € 130,00 a persona


Contatti
Consorzio Costa Hotels
info@costahotels.it   
+39 0541.607636

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl