Miss Parco del Cilento e Vallo di Diano 2010 – VII edizione

27/apr/2010 22.45.52 cilento Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Miss Parco del Cilento e Vallo di Diano 2010 – VII edizione

E’ partita la macchina organizzativa della VII edizione del Concorso di bellezza ‘Miss Parco del Cilento e Vallo di Diano. La manifestazione, ideata e promossa sull’intero territorio del Parco da Lino Miraldi è, sotto certi aspetti, diversa nel suo genere dagli altri concorsi che, durante il periodo estivo si svolgono nella provincia di Salerno. L’ideatore a proposito ci spiega: “Gli obiettivi della manifestazione sono quelli di sviluppare la conoscenza del Parco e dei suoi centri storici, valorizzare l’artigianato locale e raccontare il territorio attraverso le sue bellezze, le sue tradizioni, la sua cultura dal punto di vista di chi il territorio lo vive, dando voce ai cittadini di ogni singolo paese attraversato dalla manifestazione stessa, con lo scopo di riportare alla luce suoni, profumi e piccoli scorci di vita quotidiana”; il Concorso che si svolgerà nei mesi di luglio ed agosto rappresenterà l’evoluzione non ripetitiva ma aggiornata di un evento che, egli ultimi sei anni, ha riscosso notevoli consensi e, quindi, incoraggiamenti a proseguire anche negli anni futuri. Il Concorso nato da una mia idea – spiega Lino Miraldi – nell‘estate del 2004, a tre anni dalla vittoria a Miss Italia di Daniela Ferolla, tipica ragazza cilentana per raccontare il territorio del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, ha sin dall‘inizio riconosciuto tra i suoi obiettivi: il lancio di volti nuovi per il cinema, la moda, la pubblicità; “lo scopo della mia manifestazione- sottolinea il Patron – è quello di dare alle ragazze del Cilento e del Vallo di Diano una certa visibilità, visto che il nostro territorio, per motivi soprattutto geografici, è un po‘ tagliato fuori da quello che accade a Roma e a Milano. A tal proposito non è casuale il fatto che sia nato proprio nel Cilento, una terra di tante contraddizioni, con l‘esigenza particolare di realizzare un Concorso di bellezza che non fosse fine a se stesso, ma bensì il punto d‘incontro tra le Aziende che operano nel campo della moda e della cosmesi e la ragazza della porta accanto che insegue il sogno di diventare una modella affermata e, poi, quotidianamente, le Aziende locali che investono enormi budget nella realizzazione delle loro campagne pubblicitarie devono cercare in altri segmenti di mercato le modelle che fanno al loro caso.” Inoltre – aggiunge Miraldi- mancava un evento che potesse magicamente congiungere il territorio del Cilento e quello del Vallo di Diano, due culle di civiltà e di pensiero, un ambiente in cui si respira aria di mito, di cultura, di filosofia. Se nel Cilento nasceva la filosofia di Parmenide, il filosofo dell’essere, padre fondatore della scuola eleatica, nel Vallo di Diano la Certosa di Padula resta il punto di riferimento da tutelare e valorizzare; il Cilento e il Vallo di Diano, non solo come vertici culturali, ma come punti che si collegano alle realtà umane, politiche e sociali di due territori, nonché di una Regione difficile, eternamente sospesa tra la voglia di rinnovarsi e le paure del suo presente. Sono già tante le miss che si sono iscritte per la nuova edizione attraverso il sito www. missparcodelcilento.it Miss Parco, lo scorso anno ha visto, nella serata finale tenutasi a Ceraso, sfidarasi per la conquista dell’ambita corona ben cinquanta ragazze provenienti dalle numerose tappe di selezione. Alla fine di una sfida in passerella a dir poco spettacolare Fabiana Russo di Acciaroli ha conquistato il titolo di reginetta 2009.

Info: http://www.missparcodelcilento.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl