Isole Vergini Americane: é Carnival time a St. John, dal 1° Giugno al 4 Luglio 2010.

Allegati

28/mag/2010 15.29.48 Uff. del Turismo Isole Vergini Americane Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

Le celebrazioni del Carnevale animano la piccola isola di St. John per tutto il mese di giugno, e tradizionalmente raggiungono il loro culmine nella giornata dell’Independence Day - il 4 Luglio. Malgrado St. John sia la più piccola delle isole dell’arcipelago delle Vergini Americane - ha una superficie di soli 43 kmq - ed abbia un numero di abitanti naturalmente inferiore rispetto a St. Thomas e St. Croix, è particolarmente vivace durante il periodo del Carnevale.

Il Carnevale di S. John è una miscela sapientemente combinata di elementi comuni alle altre manifestazioni carnascialesche di St. Croix e St. Thomas e di manifestazioni per celebrare due importanti ricorrenze: l’Emancipation Day - il 3  Luglio, infatti, del 1848 il Governatore delle allora Danish Virgin Islands abolì la schiavitù dando inizio al processo di declino delle piantagioni di canna da zucchero - e, naturalmente, l’Independence Day.

 I preparativi per il Carnevale iniziamo già alcuni mesi prima dell’estate con l’ideazione e la creazione di nuovi costumi, le prove della parata e delle varie competizioni. Durante di primi giorni del Carnevale si tengono concorsi per eleggere i king and queen of the band, come anche the king, the queen and the princess del Carnivale. Il tempo del Carnivale è scandito dai numerosi eventi musicali, come per esempio, le esibizioni di calypso e di steel pan. L’atmosfera si intensifica con l’apertura del Village, la fiera della gastronomia, caratterizzata da coloratissimi stand che vendono cibi e bevande locali, e dal J'ouvert, la tradizionale e chiassosa sfilata che a partire da notte fonda coinvolge una folla colorata in una parata che dura fino a tarda mattina e dove svettano i Mocko Jumbies - la tradizionale figura del carnevale sui trampoli, vestita con abiti di seta dai colori vivacissimi, le cui origini sono da ricercarsi nell’Africa Occidentale.

Il Carnevale si concentra prevalentemente nella zona di Cruz Bay, quindi vi ci troverete completamente immersi non appena sarete scesi dal ferry proveniente dall’Isola di St. Thomas. In questo periodo i traghetti che fanno servizio tra St. Thomas e St. John sono di solito particolarmente affollati da tutti coloro che vogliono divertirsi al ritmo del Carnevale. Durante l’Independence Day gli isolani indossano costumi dai colori vivaci e sgargianti e ballano per le strade sulla scia di gruppi musicali.

 

INFO: UFFICIO TURISMO ISOLE VERGINI USA

c/o Thema Nuovi Mondi Srl

 www.isoleverginiusa.it - BLOG: www.isoleverginiusa.com - Tel.: 02.33.10.58.41



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl