Il treno Amtrak Empire Builder ferma al Glacier National Park

Allegati

08/giu/2010 14.56.19 Uff. del Turismo Rocky Mountain International/Ita Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

Il treno Amtrak Empire Builder da Chicago al Nordovest del  Pacifico. Tra le fermate più importanti: Glacier National Park nel Montana.

 

 

 

Empire Builder Route Map

L’Empire Builder delle ferrovie americane porta il viaggiatore attraverso le praterie di montagna, magnifiche zone selvagge e fantastiche foreste di conifere in una rotta che da Chicago giunge a Seattle. Potete pianificare di scendere ad una delle due fermate al Glacier National Park, le stazioni di East Glacier e West Glacier, Montana. Grazie ad Amtrak da queste fermate non solo si ha facile accesso al Parco, bensì si ha l’opportunità di incontrare una vasta diversità di persone durante il viaggio in treno, percorrendo quella che fu la rotta dei primi esploratori di montagna. L’Amtrak si snoda tra percorsi paesaggistici d’ineguagliabile bellezza: attraversa il Wisconsin, il Minnesota ed i prati verdi dello stato delle praterie settentrionali, il North Dakota. Le fermate a East Glacier o West Glacier, consentono di pianificare un soggiorno ed una visita al Glacier National Park.

Una volta giunti ad East Glacier, durante il secondo giorno di viaggio, si può dominare questo versante del parco che comprende oltre 485.000 ettari di laghi e cascate, spettacolari cime di montagna e ghiacciai incastonati tra le vette. Un antico mezzo su ruote predisposto per trasportare i turisti, il leggendario red bus del Parco, accompagna fino al Glacier Park Lodge, ove si può vivere l’esperienza del fascino western di un lodge storico per un pernottamento all’interno del Parco. Modellato sull’esempio di uno chalet svizzero, offre una piscina esterna riscaldata ed un campo da golf nove buche. E’ un lodge adatto ad un soggiorno spettacolare e di serenità. L’avventura può continuare durante il terzo giorno, trasferendosi al Many Glacier Hotel, spesso chiamato “Switzerland of North America.”  Il Many Glacier Hotel si trova sulle sponde settentrionali dello Swift Current Lake, nel cuore del Glacier National Park. E’ un National Landmark, costruito dalla Great Northern Railroad nel 1915 per ricreare un’atmosfera in stile “American Alps”. Si può effettuare un’escursione lacustre sullo Swift Current Lake ammirando la bellezza paesaggistica delle cime alpine e della grandezza di questo parco.

Un ‘altra giornata trascorsa al Glacier National Park può includere la bella gita con vedute panoramiche spettacolari, prendendo parte al “Crown of the Continent Tour.” Gli storici bus rossi che operano all’interno del parco e chiamati Jammers, conducono nelle varie zone del parco così come facevano già nel lontano 1930. E’ uno dei viaggi più scenografici e rilassanti in Nord America, percorrendo strade panoramiche uniche. La Going-to-the-Sun Road non ha confronti per lo splendore alpino consentendo molteplici soste lungo il percorso, vuoi per ammirare i panorami, vuoi per scattare fotografie.  Al quinto giorno di vacanza, all’interno del Parco si dedica il tempo all’esplorazione di foreste, prati alpini, vette aspre di montagna e spettacolari laghi, poiché proprio il Glacier National Park è considerato il luogo ove è nato l’escursionismo di montagna in Nord America. Infatti il parco vanta oltre 700 sentieri ed è un paradiso per chi ama le passeggiate di montagna, e per il viaggiatore avventuroso che desideri la natura selvaggia e la solitudine. Cervi, così come alci, capre di montagna, bighorn sheep, lupi e grizzly sono alcune specie di mammiferi che abitano il parco e pascolano selvaggi nella vastità degli spazi. Si può trascorrere la notte al Glacier Park Lodge.

Il sesto giorno si riprende il treno Amtrak alla sera per partire alla volta di Seattle, rilassandosi con le vedute delle Cascade Mountains , di vulcani con le cime innevate e di montagne ricoperte di foreste e costellate di laghi.

·         Da Chicago a West Glacier il costo é di soli $339

·         Da Seattle a West Glacier il costo é di soli $90

L’Empire Builder Train offre un sistema unico per visitare il Glacier National Park. Solo durante i mesi estivi si impiegano un paio di giorni per raggiungere da East Glacier - con una sosta ad Essex - il versante di West Glacier. Il viaggio di solo andata costa meno di $50 a persona per poi accedere facilmente dalle fermate ferroviarie agli alloggi, ristoranti e servizi vari per i turisti. Nel suo percorso il treno effettua alcune fermate prossime al parco nazionale, nel Montana:

- Browning, Montana: questo é il cuore della Riserva Indiana dei Blackfeet, ad est del Parco Nazionale
- East Glacier Park, Montana

 - Essex, Montana: qui sorge lo storico Izaak Walton Inn, parte del National Registry of Historic Places, costruito nel 1939 dalla Great Northern Railway. L’ Amtrak Empire Builder ferma sulla piattaforma due volte al giorno. Qui é predisposto un servizio di trasferimento con uno shuttle per gli ospiti dell’Inn. L’Inn si trova a circa 500 metri dal binario dell’Amtrak, soltanto 5 minuti a piedi. Essex a sua volta si trova a metà strada tra West ed East Glacier, circa 30 minuti di percorrenza su strada attraversando il Marias Pass sullo Spartiacque Occidentale. Esiste una gita a bordo del Jammer, bus rosso, per i clienti che soggiornano in questo Inn. Il Tour si chiama Big Sky Circle Tour.

 

- West Glacier, Montana

- Whitefish, Montana: un villaggio alpino che si trova alle pendici occidentali esterne al Parco Nazionale.

 

Il treno passa da entrambe le direzioni ogni giorno, da Chicago e da Seattle ed attraversa le Montagne Rocciose durante fasce orarie che consentono d’ammirare il paesaggio.

  • Da Chicago e da ogni punto ad est, l’Amtrak Empire Builder arriva a East Glacier alle 18.45 e a West Glacier alle 20.23.
  • Da Seattle e da ogni punto ad ovest, l’Empire Builder arriva a West Glacier alle 8.16 e giunge alle 9.54 a East Glacier.

Info: www.amtrak.com

 

INFO: RMI Italia - c/o Thema Nuovi Mondi Srl - www.RealAmerica.it -

e-mail: rockymountain@themasrl.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl