3 ottobre, MANGIAR SANO … Montefiore Conca

Dai passatelli in brodo preparati con il formaggio di fossa alle chitarrine di semola di Grano Duro Senatore Cappelli al pomodoro fresco, dalle penne integrali di grano Etrusco condite con guanciale di mora romagnola agli Stringhetti al pesto romagnolo, fino alle tagliatelle verdi alla salvia con ragù bianco d'anatra.

01/ott/2010 09.43.45 Flavia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Nella splendida cornice medievale di Montefiore Conca, uno tra i “Borghi più belli d’Italia”,
domenica 3 ottobre 2010, tornerà “Mangiar Sano”,
manifestazione nata dieci anni fa con l’obiettivo di far conoscere al consumatore le peculiarità dei prodotti agroalimentari italiani di qualità con particolare riferimento ai prodotti da “Agricoltura Biologica”, DOP-IGP, marchi regionali e privati.

Quest’anno l’argomento trattato rigua…rderà l’alimento principe delle nostre tavole: la pasta di qualità.

Com’è ormai da tradizione la giornata si aprirà alle ore 10 del mattino con il ricco mercato che vedrà protagonisti nella piazza del paese i prodotti biologici, di stagione e tipici, mentre lungo le vie del borgo la faranno da padroni gli oggetti di artigianato selezionati da “Ricordi in soffitta”.

Alle ore 12.30, presso i locali della Locanda della Corona, gli Chef Marco Rossi e Roberto Giorgetti prepareranno per gli ospiti di Mangiar Sano il ricco Pranzo Degustazione, che verrà illustrato e guidato dal Dott. Lucio Faragona (agronomo) e Mario Cialotti (Sommelier della Strada dei Vini e dei Sapori dei Colli di Rimini).

Sulle tavole imbandite una selezione di prodotti di qualità, da agricoltura biologica e di produzioni limitate, che faranno da corte alla regina di questa decima edizione di Mangiar Sano: la Pasta di Qualità. Dai passatelli in brodo preparati con il formaggio di fossa alle chitarrine di semola di Grano Duro Senatore Cappelli al pomodoro fresco, dalle penne integrali di grano Etrusco condite con guanciale di mora romagnola agli Stringhetti al pesto romagnolo, fino alle tagliatelle verdi alla salvia con ragù bianco d’anatra. Durante la degustazione dei piatti sarà dato spazio anche alla “tavola rotonda a tavola” con gli interventi degli esperti che andranno a delineare il ruolo e “l’importanza della pasta nella corretta alimentazione”.

Dopo i saluti da parte del sindaco di Montefiore Conca Vallì Cipriani, del presidente della Provincia di Rimini Stefano Vitali e dell’Assessore provinciale alle Attività Produttive, Agricoltura e Commercio Jamil Sadegholvaad , interverranno sugli aspetti medici e nutrizionali della pasta il Dott. Luigi Rusconi – cardiologo, e il Dott. Franco Desiderio – oncologo. Il Dott. Lucio Faragona illustrerà come riconoscere la pasta di qualità, mentre Bruno Sebastianelli porterà la sua esperienza di produttore di pasta, a chiudere Roberto Giorgetti, interverrà sulla pasta nella tradizione romagnola.

(pranzo degustazione prenotazione consigliata:  quota di partecipazione € 30, menù bambini €10).

Dalle ore 10 apriranno anche gli stand gastronomici allestiti da Terre Solidali, Kiosquito 46 e dalla Proloco di Montefiore Conca, che proporranno rispettivamente piatti preparati con prodotti biologici e tipici del territorio di Rimini (in collaborazione con la Strada dei Vini e dei Sapori dei Colli di Rimini), Asado Argentino preparato con carni romagnole, piada e caldarroste.
Dalle 15 in piazza della Libertà la musica di Sergio Casabianca & Three-O, mentre per i più piccoli Mangiar Sano propone quest’anno una gustosa novità.

Dalle ore 15:00 alle ore 19:00, Sistema Museo ha organizzato presso la Rocca Malatestiana un evento di intrattenimento per adulti e bambini, con mostre d’arte, spettacoli e assaggi biologici. Sarà possibile infatti visitare, oltre al castello, due mostre di oggetti d’arte realizzati dagli allievi dei laboratori estivi 2010 del progetto Un castello per le arti: oggetti, maschere e figure per il teatro a cura di Atelier della Luna, e lavori di grafica originale a cura dell’Opificio della Rosa. Alle ore 16:00 andrà in scena un magnifico spettacolo di burattini nelle sale di rappresentanza al piano nobile con la collaborazione di Atelier della Luna, e a seguire una gustosa merenda biologica per tutti nel cortile e nelle stanze del castello. ( Ingresso euro 6,00 adulti; euro 5,00 bambini e ragazzi 7 – 17 anni; gratis bambini fino ai 6 anni; sconti speciali per famiglie e gruppi. Info costi e prenotazioni 0541 980179).

Ancora spazio all’arte presso la Sala degli Archi della residenza municipale e presso la Chiesa dell’Ospedale, che accoglieranno rispettivamente fino al 17 ottobre e al 24 ottobre, una mostra di pittura curata da Marco Santoro e l’esposizione di opere di mosaico in legno pregiato curata da Francesco Ridolfi.

Ingresso libero (dove non specificato diversamente)

Informazioni e prenotazioni:
Comune di Montefiore Conca: www.comune.montefiore-conca.rn.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl