Primo test a Natale per Cattolica

07/ott/2010 10.31.32 fbonucci Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Appello della città per per essere concorrenziali con le località vicine di Rimini e Riccione

CATTOLICA. Per rilanciare la città della Regina ci vogliono nuovi eventi e la collaborazione dei commercianti. A dirlo è il referente dei commercianti e consigliere comunale, Massimo Paolucci che riprende le parole del neo assessore Alessandro Arduini dove invita tutti gli operatori (hotel Cattolica, Ristoranti, Negozi e altre attività commerciali) della zona a contribuire al benessere della città.

Gli eventi a Cattolica stanno diminuendo e Paolucci chiede un sostegno all’amministrazione e all’assessore Arduini in modo da rimanere competitivi con le realtà vicine. Si continua il discorso dicendo che il Comune deve fare la sua parte dedicandosi al restyling del centro, l’illuminazione e l’arredamento urbano, ma allo stesso tempo anche le attività della città devono fare la loro parte senza aspettare che sia tutto pronto grazie al Comune dando un contributo per spingere le iniziative per Natale.

Le festività natalizie saranno il primo test per vedere se l’afflusso di persone interessate agli eventi in programma riempiranno gli alberghi Cattolica e porteranno ricchezza a tutte le attività commerciali.

Il neo assessore Arduini vuole puntare a una maggiore collaborazione fra operatori e Comune, visto i rapporti altalenanti precedenti in modo da rilanciare Cattolica.

Paolucci conclude col dire che ora si spera che questa collaborazione possa essere messa in atto, dove con Mancini era saltato tutto, ora vedremo come andranno le cose.

 

www.posizionamento-motori-diricerca.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl