Avvistamento Lupi a Yellowstone National Park

Il ranch si trova nella parte settentrionale del parco, raggiungibile da Gardiner, Montana.

Allegati

22/ott/2010 15.35.25 Uff. del Turismo Rocky Mountain International/Ita Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

Inverno con avvistamento dei lupi allo Yellowstone National Park. Una settimana nella Lamar Valley.

 

Chi desidera provare la forte esperienza di un incontro ravvicinato con i lupi dello Yellowstone National Park, può scegliere una delle settimane di soggiorno al Lamar Valley Buffalo Ranch, organizzata dalla Yellowstone Association Institute, da Dicembre 2010 a Marzo 2011.

 

 

 

A recently tagged wolf runs through the Yellowstone snow.La settimana è un richiamo per tutti gli amanti e studiosi di lupi, ricercatori ed entusiasti che possono trovare il posto migliore al mondo per osservare questi predatori allo Yellowstone. E’ un’immersione totale nel mondo dei lupi tramite l’apprendimento grazie ad una settimana all-inclusive, presso il campo base del ranch, in un’ambientazione confortevole e rustica, ma al contempo in piena natura selvaggia. La ricerca e l’osservazione dei lupi è condotta da un esperto naturalista, guida che ha famigliarità con i lupi, con il loro spostamento, l’habitat ed il comportamento. Oltre all’incredibile ed unica opportunità d’avvistare i lupi, si apprendono anche la storia, la conservazione e protezione, e la gestione nella re-introduzione allo stato brado. Coloro che sognano di poter vedere i lupi allo stato selvaggio e di poter conoscere coloro che s’impegnano oggi in questo studio, andando oltre alla pura attrattiva e studiandone i vari aspetti, apprezzeranno l’esperienza diretta nell’unico luogo al mondo che è il vero habitat accessibile all’avvistamento dei lupi. E’ anche un’opportunità per staccarsi dalla quotidianità, per rilassarsi e per sincronizzarsi ai ritmi naturali dal Parco Nazionale più antico del mondo. L’esperienza è aperta anche ai ragazzi dai 12 anni, purché accompagnati da almeno un adulto.

Ogni giorno inizia partendo al mattino presto a bordo di un pulmino, per la ricerca dei lupi. Una volta monitorati ed avvistati, si posizionano i telescopi per ammirare ciò che succede in natura. Si viaggia forniti di un picnic lunch per consentire maggiore libertà e tempo all’osservazione. Dopo la mattinata, ci si rilassa con un po’ di attività all’aria aperta con sci di fondo oppure con escursioni con ciaspole ai piedi. Un modo per addentrarsi nell’habitat naturale dei lupi con il proprio istruttore. Il pomeriggio è dedicato al riposo, al relax o alla consultazione della biblioteca disponibile al Buffalo Ranch. La cena ogni sera è seguita da una presentazione oppure dalla possibilità di un’uscita notturna, unitamente al gruppo dei partecipanti, per ascoltare l’ululato dei lupi sotto le stelle.

Il programma è aperto ad un massimo di 19 partecipanti e comprende l’istruttore (solo di lingua inglese), le ciaspole e tre pasti completi ogni giorno. I pasti iniziano con la cena della sera d’arrivo il lunedì e terminano con la colazione del mattino del venerdì.

Il soggiorno per la settimana è previsto presso lo storico Buffalo Ranch situato nella Lamar Valley, unico alloggio disponibile nella zona d’avvistamento e stanziamento dei lupi, nel cuore del territorio dei lupi allo Yellowstone. Il ranch si trova nella parte settentrionale del parco, raggiungibile da Gardiner, Montana. Il ranch include un corpo centrale con l’aula delle presentazioni con TV e DVD, e la cucina, oltre a moderni servizi igienici e toilette. Una della caratteristiche del ranch è la convivialità, l’atmosfera ospitale nonché il forte spirito di gruppo che s’acquisisce durante questo soggiorno, durante il quale ognuno può contribuire alla gestione ed alla pulizia quotidiana della cucina . I cottage riscaldati ove si alloggia offrono tre letti. Un cottage condiviso costa 30$ a notte. Il noleggio delle lenzuola e dei sacchi a pelo con i cuscini costa 20$. Se la disponibilità lo consente, si può prenotare il cottage privato per 75$ a notte per una o due persone, oppure per 90$ per tre persone. I cellulari funzionano, ma il gestore del campus ha un telefono per ogni emergenza.

In calendario le seguenti settimane:

13 Dicembre con inizio alle 19.00 e termine il 17 Dicembre, 2010 alle 9.00

20 Dicembre - 24 Dicembre, 2010 (come sopra)

7 Marzo - 11 Marzo, 2011 (come sopra)

14 Marzo - 18 Marzo, 2011 (come sopra) 

Costo: 580 US$ - consultare il catalogo invernale 2010/2011: http://www.yellowstoneassociation.org/institute/catalogRequest.aspx -

 

Lo Yellowstone National Park per la maggior parte si trova ad un altitudine di circa 2140 mt. Prevedete quindi un giorno anticipato d’arrivo per acclimatarvi. Si richiede che ogni partecipante provveda ad arrivare allo Yellowstone munito dell’abbigliamento consono. Il cambio climatico allo Yellowstone varia in accordo con le stagioni, ma per lo più si può considerare clima secco. E’ necessario idratarsi continuamente bevendo acqua che aiuta ad acclimatarsi. Le guide possono scegliere percorsi diversi secondo la condizione della neve. L’arrivo in inverno, con i propri mezzi, è dall’entrata di Gardiner, Montana, unica via disponibile poiché le strade interne al parco sono chiuse ai veicoli.

 

 

INFO: RMI ITALIA - c/o Thema Nuovi Mondi Srl

www.realamerica.it  - rockymountain@themasrl.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl