Tra Ghiaccio e Sentieri

17/nov/2010 22.57.07 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Se state progettando una tranquilla vacanza per i prossimi week end, perché non approfittare delle bellissime zone che il Trentino Alto Adige regala ai suoi turisti? Se amate gli sport invernali, non potrete certo perdevi Baselega di Pinè con il suo stadio del ghiaccio. L'Ice Rink Pinè, infatti, è dotato di piste per il pattinaggio ad alta velocità, pattinaggio artistico e gare di hockey. Nelle vicinanze, inoltre, è possibile praticare sport come il tiro con l'arco, il patinaggio a rotelle, il calcetto e la mountain bike. Ma il paese offre anche paesaggi unici come il lago della Serraia, il lago di Piazze e il biotipo del Laghestel, caratterizzato da ricca flora e fauna. Gli amanti dell'arte e della cultura non potranno non percorrere la famosa Via dei Santuari, lunga ben 22 chilometri, sviluppata intorno a bellissimi paesaggi naturali, di cui una delle tappe è rappresentata dal Santuario Mariano di Montagnaga . Se amate la natura Calceranica al Lago fa al caso vostro. Il toponimo, secondo una leggenda, deriverebbe dal fatto che un uomo portava con se una calza piena di rane. Nei pressi del paese potrete percorrere il sentiero del minatore, galleria mineraria che in passato veniva percorsa da minatori che si recavano ad estrarre i minerali, il sentiero del mulet, una romantica passeggiata tra il verde, il percorso delle fontane, i cui potrete ammirare le fonti da cui in passato gli abitanti attingevano l'acqua per gli usi domestici, e naturalmente il bellissimo lago.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl