Jazz Festival a Boise, Idaho

Allegati

14/gen/2011 14.23.45 Uff. del Turismo Rocky Mountain International/Ita Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

BOISE, Idaho: 14° Annual Gene Harris Jazz Festival,

7- 9 aprile 2011 con Kenny Barron NEA Jazz Master 2010.

 

 

 

 

 

 

 

 

 Boise State University Department of Music annuncia il 14° Annual Gene Harris Jazz Festival, giovedì-sabato 7-9, aprile 2011 con molteplici eventi presso il campus della Boise State University, utilizzando le numerose location, tra le quali lo Student Union Building e la nuova Simplot Ballroom, lo Stueckle Sky Club ed il Morrison Center for the Performing Arts.

II festival attira migliaia di affezionati del jazz nella Treasure Valley dell’Idaho e nella capitale dello stato, Boise, oltre a 1000 studenti guidati dagli insegnanti, dai genitori e da numerosi appassionati. Nel 2010 la tre giorni di festival ha registrato 4.000 partecipanti, ma si prevede per il prossimo aprile una più vasta partecipazione in considerazione sia degli artisti che interverranno, sia delle molteplici attività pianificate ed incentrate sulla musica jazz pianificate per l’edizione del 2011.

I principali musicisti ed altre band di jazz sono scelti per la creatività e la reputazione così come per l’accessibilità e diversità della musica che propongono. Il concerto The Gene Harris Legacy Concert presenterà l’acclamato pianista internazionale Dean of Mainstream Jazz Pianist, Kenny Barron, NEA 2010 Jazz Master.   Inoltre per i concerti serali del giovedì e del venerdì sera  7 ed 8 aprile 2001 si esibiranno il percussionista e icona del jazz Louis Hayes and the Cannonball Legacy Band, la pianista europea Amina Figarova con il suo sestetto ed la sensazionale jazz fusion del 21° secolo di  Kneebody. Il sabato sera 9 aprile si esibirà Kenny Barron.

Il New Trio Plus ed altri artisti jazz della regione sono in calendario unitamente al gruppo jazz universitario di Boise BSU Jazz Ensemble, che per la prima volta presenterà un’opera jazz composta espressamente per il festival.

Il festival nasce con il preciso intento di promuovere la musica jazz soprattutto nella comunità studentesca. Questa iniziativa sorse nel 1996 grazie ad un gruppo di leader del business, insegnanti e musicisti guidati dall’impegno del famoso pianista jazz Gene Harris creando così il Gene Harris Endowment. L’istituzione fornisce scolarizzazione musicale agli studenti di jazz della Boise State University in Idaho. Nel 1998 l’impegno continuato prese forma con il Gene Harris Jazz Festival. Gene riuscì a radunare i migliori artisti del jazz per spettacoli e concerti serali aperti al pubblico e per svolgere lavori con giovani aspiranti musicisti durante le giornate del festival. Il festival ha accolto artisti quali Dave Brubeck, Ramsey Lewis, Arturo Sandoval, Poncho Sanchez, Kevin Eubanks, per citarne alcuni. Lo scopo del Gene Harris Jazz Festival é di servire la comunità jazz al meglio con tutti gli elementi che la compongono, incorporando grandiosi concerti di jazz al pubblico, una vasta gamma di esperienze educative per gli studenti di jazz ed incrementando la crescita dell’istituzione Gene Harris Endowment. http://www.geneharris.org/

 

INFO: RMI Italia – c/o Thema Nuovi Mondi Srlwww.RealAmerica.it – e-mail: rockymountain@themasrl.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl