Alla scoperta di Smarano e Sfruz

Se volete trascorrere una vacanza a tutto relax tra i bellissimi e incontaminati paesaggi del Trentino Alto Adige, perché, allora non approfittare per visitare la Val di Non?

24/gen/2011 20.44.44 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Se volete trascorrere una vacanza a tutto relax tra i bellissimi e incontaminati paesaggi del Trentino Alto Adige, perché, allora non approfittare per visitare la Val di Non? Basterà digitare, in un qualsiasi motore di ricerca, le parole "hotel a Smarano"per conoscere le proposte ricettive che la località , ubicata sul versante orientale della valle, vi mette a disposizione. La cittadina, caratterizzata da una vocazione rurale, poiché la sua economia si basa soprattutto sull'agricoltura e sull'allevamento, vi stupirà per il suo verde incontaminato, grazie ai boschi di conifere e prati verdi. Essa è, inoltre, un attivo centro artigianale grazie a pittori, scultori e lavoratori del legno, che mantengono ancora in vita le antiche tradizioni nelle loro opere. Non molto distante è possibile visitare la cittadina di Sfruz, piccolo paese basato su un'economia di tipo agricolo, che vede tra le sue tipicità la Patata di Sfruz, tubero che costituisce il vanto della produzione locale. Anche questa cittadina, però, è legata alle lavorazioni artigianali, come dimostrano la produzione di oro, di stufe in ceramica e la lavorazione del legno. Una curiosità: sullo stemma della cittadina campeggiano i prodotti dell'economia locale: un fiore di patata ed una stufa. Anche in questo caso, per conoscere le opportunità ricettive messe a disposizione dalla zona, basterà digitare, in un qualsiasi motore di ricerca, le parole "hotel a Sfruz" per conoscere alberghi, hotel e bread and breakfast della zona.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl