Scoprire l’Alto Adige attraverso i mille sentieri naturali

26/feb/2011 12.31.09 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il turismo in Alto Adige non vive solo durante il periodo invernale ma anche durante l’estate. Chi sceglie la montagna come meta di vacanza è colui che ama la tranquillità, che ama il rilassamento più completo, la brezza fresca e l’aria pulita.  Sicuramente chi sceglie le Dolomiti come destinazione sa di poter contare oltre in immersioni nella natura più incontaminata, anche sulla possibilità di prendere parte ad attività sportive di ogni tipo: nordic walking, trekking, mountain bike, parapendio, golf, nuoto ed altri ancora. Una delle zone più frequentate dell’Alto Adige è la Val di Fassa la quale propone innumerevoli attività grazie agli innumerevoli sentieri presenti : passeggiate d'alta quota, di fondovalle, traversate in quota ed escursioni nelle convalli di Fassa.

Ad appoggiare, sostenere ed aiutare il turista che desidera avventurarsi per i sentieri o scalare le quote ci sono guide alpine altamente qualificate, che illustrano i mille itinerari turistici della valle e accompagnano i turisti nelle passeggiate d'alta quota.

Oltre a queste attività è possibile effettuare parapendio e volo su deltaplano, oppure trascorrere giornate in centri fitness ben attrezzati che offrono servizi come piscina coperta, sauna, idromassaggio, bagno turco, idromassaggio, tepidarium, frigidarium, aromarium ed altri ancora. Se ci si recasse a Vigo di Fassa oppure a Campitello di Fassa si incontrano due centri sportivi in cui poter praticare ogni genere di sport : tennis, pallamano, bocce, calcio, calcetto, beach volley, ed arrampicata. Se desideri passare del tempo tra le Dolomiti andando alla loro scoperta ricerca il tuo genere di alloggio nel web come ad esempio appartamenti in Alto Adige.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl