Una vacanza ad Otranto, nel Salento

Queste stradine quasi pedonali, formate da una pietra viva, da spazio a negozietti fino a giungere al maestoso castello ed alla cattedrale, una delle espressioni piu artistiche dell'intera regione Puglia.

07/mar/2011 13.55.19 Salento-travel Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Otranto rappresenta la meta ideale per le vacanze mare, spiagge, itinerari e buona cucina. La prima cosa che attira il visitatore è il colore bianco delle case ed il maestoso Castello presente nel centro storico della città, dove il suo ingresso da spazio a viuzze e stradine di suggestiva ed incantevole struttura. Queste stradine quasi pedonali, formate da una pietra viva, da spazio a negozietti fino a giungere al maestoso castello ed alla cattedrale, una delle espressioni piu artistiche dell’intera regione Puglia.

Internamente si può intravedere un pavimento composto in stile romanico, con al centro l’albero della vita, ricco di rami e figure bibliche. Il suo centro è composto da numerose soluzioni di case ed appartamenti Salento, di proprietà di gente locale e spesso messi in locazione nei mesi estivi. Emblema della città è il Castello Aragonese denominato anche “Forte a mare”, edificato da Ferdinando I d'Aragona, dieci anni successivi l'eccidio degli Otrantini da parte dei turchi. Il castello domina la baia di Otranto ed anche il porto situato a sud-est del centro. Chi trascorre le vacanze nel Salento in questa intesa località può sicuramente affrontare itinerari nei dintorni, attraversando paesaggi meravigliosi, in particolare se si dirige verso il tratto di costa che porta in direzione per Santa Maria di Leuca, una serie di Torri Costiere renderanno il passaggio ancora piu entusiasmante e suggestivo.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl