Primavera, assaggi di ferie per la famiglia

Le vacanze scolastiche dei bambini possono essere un buon periodo per andare a fare un sopralluogo nelle località dove si pensa di trascorrere le ferie estive.

31/mar/2011 09.39.02 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Le vacanze scolastiche dei bambini possono essere un buon periodo per andare a fare un sopralluogo nelle località dove si pensa di trascorrere le ferie estive. Se siete amanti della montagna o se quest'anno volete provare l'ebbrezza di non passare le vacanze estive sudando nell'afa, prendete in considerazione il verde e fresco Trentino. Non preoccupatevi per i bambini, si divertiranno ugualmente e, anzi, dormiranno meglio.

Se, poi, trascorrerete il vostro soggiorno in un residence, invece che in hotel o in camere private, le possibilità di svago per i più piccoli aumentano, perché potranno incontrare gli altri bambini negli spazi comuni (ideali in caso di pioggia) e godranno di servizi ed attrezzature per l'intrattenimento. Infatti, spesso i residence organizzano la baby-dance serale o mettono a disposizione tavoli da ping pong, calcio balilla, etc.

Se, per esempio, prenoterete le vostre vacanze in residence a Folgaria, troverete tante cose da fare, come le passeggiate sui 52 sentieri che partono da qui, le pedalate sui percorsi dedicati alle mountain bike, la visita al giardino botanico, spettacoli folcloristici e manifestazioni gastronomiche. Le vacanze in residence a Giustino, invece, vi porteranno alle porte del Parco naturale Adamello Brenta, con tutte le attività nella natura che vi si possono praticare, passeggiate, trekking, bicicletta, visite guidate. L'ospitalità della Val Rendena prevede numerose attività pensate per i bambini, inoltre ci sono da visitare fattorie didattiche e musei.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl