Estate 2011, fuga dall'afa

01/apr/2011 11.35.46 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Moltissimi sono coloro che, soffocati in città dall'afa estiva, anelano intensamente il momento in cui possono fuggire dal caldo opprimente per cercare refrigerio in qualche località marina. Una volta giunti a destinazione, tuttavia, si presentano molti inconvenienti che tolgono un po' di fascino alla vacanza balneare: il pigia pigia in spiaggia, la sabbia che si appiccica addosso, le zanzare affamate, il chiasso fino alle prime ore del mattino...Se appartenete a questa schiera di delusi e cercate un vero ristoro dall'arsura, la prossima estate provate le Dolomiti e scoprirete il vero relax.

Se con la vostra famiglia prenderete alloggio in un residence, scoprirete una nuova dimensione di vacanza, nella quale i genitori si rilassano e i bambini si divertono. Sì, perché quando piove e non si può uscire, in questo tipo di struttura ricettiva i bambini hanno di solito spazi e servizi dedicati proprio a loro, quindi potranno passare il tempo giocando tutti insieme.

Un soggiorno in un residence vacanze a Mazzin vi condurrà nella Val di Fassa, in un piccolo paese famoso per i suoi "pitores", gli artigiani che partivano stagionalmente in cerca di case da dipingere. Fra le numerose escursioni che qui si possono fare, è molto bella quella che porta al lago di Antermoia, dove si narra un tempo vivesse una ninfa.

Un'altra bella vacanza montana può essere presso un residence vacanze a Mezzana, nella Val di Sole, dove troverete un percorso di slalom per canoa, un attrezzato centro sportivo, la pista ciclabile della Val di Sole, un percorso per il nordic walking; dal paese si dipartono numerosi sentieri per belle passeggiate.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl