Vacanze diverse dal solito

04/apr/2011 10.24.00 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Come rendere una vacanza diversa da tutte le altre? È questa la domanda che vi state ponendo una volta fatta richiesta per il periodo di ferie e avuta la conferma delle date in cui potrete staccare da tutto e scappare via dal quotidiano per qualche giorno.

Cominciamo con il luogo. Sicuramente scegliere di puntare l’attenzione ad una destinazione diversa dalle solite zone marittime aiuterà a non ritrovarsi nelle solite vacanze di cui ormai siete esausti. Il principale obiettivo infatti è evitare la solita routine dell’esodo in spiaggia al mattino presto per litigarsi un metro quadrato di sabbia e lo spazio per l’ombrellone, pranzo in albergo perché è già pagato e serata in discoteca. Il tutto prolungato per un paio di settimane.

In montagna, in particolare in Trentino, invece potrete scegliere ogni giorno cosa fare. Dedicarvi agli sport come lo sci o lo snowboard (anche di notte sulle piste attrezzate) o a lunghe passeggiate immersi nella natura. I parchi nazionali e le valli, i boschi e le foreste che sanno di magico vi attendono per donarvi un periodo di pace che non dimenticherete mai.

E per evitare di stare in albergo che ne dite di provare a prenotare una casa tutta per voi? In questo modo non dovrete sottostare ai tempi e ai menu degli alberghi e soprattutto potrete disporre di più privacy e libertà di movimento. Provate a cercare su internet “appartamenti a Marilleva” o “appartamenti a Moena” per  conoscere le disponibilità per il periodo in cui avete le ferie. 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl