I luoghi più suggestivi del Trentino

Una delle fermate dove recarsi assolutamente è la Foresta dei Violini, la valle degli abeti rossi che custodisce l'antico segreto della lavorazione dei violini perfetti.

08/apr/2011 00.34.59 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Avete già scelto la destinazione delle vostre vacanze? Scegliete di passare le ferie in Trentino, dove potrete ritrovarvi immersi nella natura e in paesaggi emozionanti, per sciare o per le più emozionanti escursioni nella natura. La regione più settentrionale d’Italia vi accoglierà d’estate e d’inverno.

Da queste parti infatti esistono dei luoghi incantevoli e suggestivi che potrete scoprire ogni giorno se deciderete di passare un periodo estivo o invernale esplorando la zona. Una delle fermate dove recarsi assolutamente è la Foresta dei Violini, la valle degli abeti rossi che custodisce l’antico segreto della lavorazione dei violini perfetti.

La leggenda narra che maestri liutai tra i più famosi, del calibro della famiglia Stradivari, venivano apposta nella Val di Fiemme dalla lontana Cremona per acquistare il materiale che forniscono questi pregiati alberi. I famosi produttori di violini si aggiravano in persona tra gli alberi della foresta per scegliere il miglior legno da cui far nascere i leggendari strumenti.

Un consigli ulteriore che possiamo darvi per rendere ancora più speciale il soggiorno alle spalle delle dolomiti occidentali è quella di affittare una casa invece di prenotare in albergo. Questo vi garantirà più libertà, più intimità e comodità. Provate a cercare su qualsiasi motore di ricerca le parole “appartamenti per vacanze a Pellizzano” oppure “appartamenti per vacanze a Pozza di Fassa” per trovare le migliori offerte per conoscere le disponibilità di queste zone.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl