Lasciare lo stress a casa con le vacanze in Trentino

02/giu/2011 17.03.06 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Basta, basta, basta, non se ne può più delle code in macchina, degli impegni che affollano l'agenda, dei vicini che strepitano, delle lotte in ufficio per la temperatura del condizionatore, delle guerre in casa per il possesso del telecomando. In più, oltre alla vostra dose di stress personale, dovete sorbirvi anche i malumori del coniuge e le pressioni dei figli. Stop! Quest'estate andate a curarvi i nervi nel verde e riposante Trentino e, una volta allentate tutte le tensioni, vedrete che riuscirete a togliere quel filtro grigio dal vostro sguardo sul mondo e a ricominciare a settembre con forze rinnovate. In Trentino ci sono molti modi per ritrovare calma e benessere: le passeggiate tra pascoli e boschi, le camminate lungo i sentieri che portano su ai rifugi, la pesca nei laghetti, i pic-nic nei prati fioriti, delle benefiche sedute in pasticceria, trattamenti di wellness coadiuvati dalle erbe alpine, le pedalate a fondovalle o in quota, eccetera, eccetera. Per un soggiorno in Trentino potete cercare fra le tante formule d'alloggio, dall'hotel, al residence, alla pensione, ma perché non provare a pernottare presso un agriturismo, dove potrete contare sulla possibilità di consumare ed acquistare ortaggi e frutti del campo dietro casa o di fare colazione con il latte delle mucche dei padroni di casa? Fra le varie ricerche che potete fare su Internet provate, per esempio, con gli agriturismi a Nave San Rocco o gli agriturismi a Pellizzano e, magari, dimenticatevi il telefonino a casa.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl