Rovereto, un centro pieno di storia

05/lug/2011 16.02.40 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Avete voglia di vistare il Trentino, assaporare il gusto delle sue vallate ed al contempo visitare una cittadina popolosa e piena di storia? La risposta giusta alle vostre esigenze è Rovereto. Senza ombra di dubbio questo agglomerato urbano in provincia di Trento e adagiato nella stupenda Comunità della Vallagarina è proprio ciò che ci vuole se si desidera passare una vacanza di tutto rispetto con la propria famiglia godendo della bellezza della regione senza per questo sentirsi in qualche modo isolati dal mondo intero. Relax, divertimento, tutto è a portata di mano.

Molti troveranno assonanza nei loro ricorsi con questo nome per via dell’omonima fermata metropolitana milanese. Si tratta di una zona caratterizzata da ampie distese di vigneti e quindi adatta ad un flusso turistico di tipo enogastronomico. Il suo clima, generalmente freddo ma sopportabile d’inverno e caldo d’estate la rende un ottima cittadina nella quale passare la propria villeggiatura. Il caldo estivo non deve spaventare, quasi ogni giorno una gradevole brezza nel pomeriggio, passando per il vicino torrente Leno colpisce la cittadina, dispensando refrigerio.

A donare una importanza storica rilevante alla cittadina ci hanno pensato le diverse popolazioni che l’hanno conquistata e annessa ai propri territori, a partire dagli antichi romani fino ad arrivare all’impero Austro-ungarico, sotto la quale  questo centro abitato divenne uno dei più fiorenti centri di produzione della seta di tutta la penisola italiana.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl