Vacanze itineranti

18/lug/2011 09.43.04 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Una settimana per visitare il Trentino, passando dal lago alla montagna, alternativo modo per passare le vacanze 2011. Quest’anno invece che stazionare sempre nello stesso posto vi proponiamo una vacanza attraverso il trentino toccando le località più caratteristiche di questa regione italiana che ci regala splendidi luoghi turistici in tutte le stagioni.

Prima tappa:Riva del Garda.

Cittadina lacustre situata a nord-ovest del lago di Garda particolarmente apprezzata e considerata una palestra per la moltitudine di sport che si possono praticare in un area cosi piccola. Il centro storico della città è ricco di palazzi del quattrocento realizzati durante la dominazione Scaligera e poi Veneziana, sono interessanti da visitare il Museo Civico e la Pinacoteca.

Seconda tappa:Roverè della luna e Salorno.

Due piccolissime comunità nei pressi della valle dell’Adige, nella prima è suggestiva la passeggiata tra i vigneti e lo splendido centro storico, nella seconda si trova il biotopo Paludèl. Sono degni di interesse anche il Castello di Salorno, raggiungibile attraverso una strada tipica e la cascata di Salorno, che a causa di un errore umano eroga acqua solo in alcune occasioni.

Terza tappa: San Martino di Castrozza.

Località turistica, circondata dal Parco Nazionale Paneveggio nella Valle del Primiero, dove si possono ammirare numerose vette delle Dolomiti. Da notare il gruppo delle Pale di San Martino, il Sass Maor, la Cima della Madonna,  il Rosetta,  le cime Val di Roda. Innumerevoli le opportunità che questo territorio offre per un divertimento familiare all’insegna della natura, conducendo alla scoperta delle montagne della flora e dalla fauna visitando la foresta dei violini.

Non resta che augurarvi delle meravigliose vacanze.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl