Il Trentino e le sue mille facce

26/lug/2011 18.59.11 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Se dovessimo iniziare una lezione ufficiale in una classe piena di giovani appassionati di geografia, cominceremmo con le nozioni base: Il Trentino è una delle due province autonome che compongono la regione più a nord d’Italia, il Trentino-Alto Adige. Corrisponde al Trentino la provincia autonoma di Trento, mentre corrisponde all’Alto-Adige la provincia autonoma di Bolzano. È una regione completamente montuosa e per densità di popolazione è superiore solo alla Val d’Aosta. Mentre a sud i suoi confini sono delimitati dal lago di Garda, a nord l’intera regione è salvaguardata dalle alpi centrali e orientali. La catena delle Dolomiti è stata addirittura dichiarata dall’Unesco patrimonio dell’umanità e per questo è un paesaggio da tutelare e tramandare, ricco di storia e tradizione. Molte e ricche sono le aree protette della regione, un parco nazionale (il Parco Nazionale dello Stelvio) e tanti altri parchi tra cui uno dei più famosi è il parco naturale di Adamello-Brenta.

Ma questa presentazione non riuscirebbe mai a spiegare tutta la magia di una regione suggestiva e unica. Sia in estate che in inverno può essere una meta ambita da chiunque voglia passare una vacanza diversa, per chi vuole fare sport e per chi desidera invece riposarsi totalmente dal lavoro. Bisogna semplicemente prendere e partire per capire le meraviglie di queste zone, i suoi tramonti, i suoi paesaggi e, non da meno, il cibo tipico. Se siete interessati a prenotare cercate un qualsiasi motore di ricerca una zona da cui poter partire per esplorare l’intera regione, per esempio “agriturismo Riva del Garda” o “agriturismo Roncegno Terme”. Le ferie saranno risolte non soltanto per questa estate ma per tutte le stagioni a seguire.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl