Policastro Jazz Festival, spettacoli di musica jazz

19/giu/2011 13.14.27 cilento Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Policastro Jazz Festival
dall’1 al 17 luglio

Le otto Pro Loco del Golfo di Policastro consolidano il loro accordo con l’organizzazione integrata del “Policastro Jazz Festival” Il Golfo di Policastro apre l’estate all’insegna del Jazz: le otto Pro Loco del Golfo di Policastro infatti realizzeranno dall’1 al 17 luglio prossimi il progetto “Policastro Jazz Festival” che consolida il patto sottoscritto con il protocollo d’intesa “Porta del Golfo” nello scorso mese di marzo. Il “Policastro Jazz Festival” è un’iniziativa a carattere interregionale composta da una serie di eventi che vedranno esibirsi nei comuni di appartenenza delle otto Pro Loco del Golfo di Policastro, e, cioè, nei comuni di San Nicola Arcella, Praia a Mare, Tortora, Aieta, Maratea, Lagonegro, Rivello e Nemoli, gruppi di musicisti jazz di rilevante spessore musicale.
Ognuno di questi eventi sarà realizzato in una location d’effetto che consentirà la valorizzazione dei luoghi più suggestivi del Golfo di Policastro e la riqualificazione del patrimonio culturale grazie al quale lo stesso si contraddistingue. Inoltre, durante gli spettacoli di musica jazz saranno proiettate immagini e video rappresentativi della cultura, della storia e delle tradizioni che identificano ogni Comune coinvolto nel progetto. Il “turista” in tal modo sarà in grado di apprezzare, in assoluta tranquillità e grazie all’ eleganza dell’evento, panorami, scorci, angoli del nostro territorio tramite un incontro diretto con le origini ed il “modus vivendi” delle comunità mediterranee del Golfo armonizzato da una colonna sonora che suonerà le note della musica jazz. Dunque, il Policastro Jazz Festival completa la triade degli obiettivi del protocollo d’intesa delle otto Pro Loco del Golfo di Policastro che nel suo piccolo sistema turistico vede la programmazione e la realizzazione di tre tipologie di rete: la rete d’informazione attraverso il Progetto “Porta del Golfo” che prevede lo scambio integrato di informazioni al turista, la rete di promozione attraverso il Progetto “Menù Mediterraneo del Golfo” che prevede l’identificazione territoriale del Golfo attraverso la diffusione delle origini storico-culturali delle diverse etnìe interessate e la rete di animazione proprio con la realizzazione del progetto “Policastro Jazz Festival”.

Share

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl