Presentato “Fango”, il libro che ricorda la frana a Baselga dello scorso anno

Presentato "Fango", il libro che ricorda la frana a Baselga dello scorso anno.

Luoghi Trentino Alto Adige, Piazze, Comano, Baselga di Pinè, Bleggio Inferiore
Organizzazioni Ice Rink Pinè
Argomenti agricoltura, editoria

19/ago/2011 22.59.19 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

È passato poco più di un anno da quel fatidico ferragosto, ma a Baselga di Pinè il ricordo è ancora vivo, come se fossero trascorsi solo pochi giorni.

Nell’estate del 2010 dal vicino Monte Costalto si abbatte sulla piccola frazione di Campolongo un fiume di fango; 87 persone, tra turisti e abitanti del posto, sono colpiti da questa marea nera che sommerge tutto e tutti. Uno di loro non ce l’ha fatta e solo la buona sorte e la prontezza dei soccorritori hanno fatto sì che il bilancio non fosse più tragico.

Per non dimenticare questo evento, che ha segnato la vita del piccolo centro trentino, l’amministrazione comunale ha deciso di raccogliere le testimonianze in un libro dal titolo emblematico: “Fango”. Racconti e immagini si susseguono con crescente drammaticità; ma la volontà di ricordare è strettamente connessa alla rinascita, alla necessità di ripartire e riprendere i ritmi abituali, in un nuovo rapporto con la natura circostante.

Anche la vocazione turistica del centro non si è spenta; i laghi di Serraia e della Piazze, i monti intorno e i campi coltivati sono il contesto adatto per una vacanza rilassante in montagna.

Ma anche gli amanti delle ferie più movimentate non mancano; gli sportivi sono attirati in questo angolo di Trentino soprattutto dalla presenza dell’Ice Rink Pinè. Lo stadio del ghiaccio, aperto anche d’estate, è un complesso tra i più prestigiosi al mondo nella sua categoria.

Per passare una vacanza da queste parti è sufficiente andare alla ricerca di una delle tante strutture ricettive del posto, magari cliccando su “agriturismi a Baselga di Pinè”; per chi invece desidera approfittare delle ferie per prendersi cura del proprio corpo è possibile prenotare una vacanza su “agriturismi a Bleggio Inferiore”, vicino alle treme di Comano, a poco meno di un’ora di macchina da Baselga.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl